BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Polonia-Italia (0-2): i voti, la cronaca e il tabellino (Amichevole nazionale)

Mario Balotelli (Foto: Ansa)Mario Balotelli (Foto: Ansa)

Polonia

 

Szczesny 5: Due errori sulle reti azzurre. Prima è troppo fuori dai pali in occasione del gol di Balotelli, poi si lascia scivolare il pallone sotto le gambe in occasione del raddoppio di Pazzini. A poco serve il miracolo su Matri al termine della gara.

Piszczek 6: Favorito da un Criscito in affanno regala un buon primo tempo con tanta corsa e spinta ma poca concretezza. (Dal 23'st Wasilewski sv)

Perquis 5.5: Rognoso e arcigno lotta per quel che può ma soffre e non poco l'attacco azzurro.

Glowaski 5.5: Stesso discorso fatto per il suo compagno di reparto. Sopperisce con un po' di grinta ma non sempre basta.

Wawrzyniak 5: Sul suo lato si gioca poco. Il suo demerito sta comunque nel poco coraggio e nella scarsa propensione alla fase offensiva.

Polanski 6: Qualche buon inserimento e tanta legna in mezzo al campo, tra i migliori dei suoi. (Dal 20'st Matuszczyk 5.5: Entra a partita praticamente chiusa e non incide).

Murawski 5.5: Non riesce a prendere in mano le chiavi del centrocampo così come predisposto da Smuda. (Dal 35'st Dudka sv)

Blaszczykowski 5: Il rigore sbagliato è solo la punta dell'iceberg di una prestazione sottotono in cui non riesce a brillare.

Obraniak 6: È uno dei protagonisti della partenza lampo polacca. Scivola spesso tra le linee creando qualche grattacapo ai centrali italiani. I maggiori pericoli per gli uomini di Prandelli nascono inoltre da suoi calci piazzati. (Dall'11'st Brozek 5.5: Si nasconde tra i centrali azzurri e non si ritrova più sino al triplice fischio finale).

Peszko 6.5: Grandissimo lavoro di cucitura lì nel mezzo. Il primo a pressare Pirlo e i mediani italiani, ma anche il primo a proporsi in avanti nelle pericolose ripartenze predisposte da Smuda. (Dal 20'st Mierzejewski sv)

Lewandowski 6: Bene nel primo tempo; sparisce nella ripresa dove non viene praticamente mai servito. Nelle uniche mezze palle che gli arrivano nei secondi quarantacinque di gioco sfiora il gol e guadagna un calcio di rigore.

 

All. Smuda 6: La rete di Balotelli gli scombussola i piani. La preparazione della gara è però ben studiata e lascia intravedere diversi buoni spunti.