BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Reggina-Nocerina live (serie B): segui e commenta la partita in tempo reale

Reggina-Nocerina è la prima partita di questa domenica dedicata totalmente alla Serie B. Si tratta di una sorta di testa-coda, data la posizione in classifica delle due squadre

Simone Missiroli Simone Missiroli

Reggina-Nocerina è la prima partita di questa domenica dedicata totalmente alla Serie B. Si tratta di una sorta di testa-coda, dato che gli uomini allenati da Breda sono in piena zona playoff, mentre quelli di Auteri lottano per evitare quella playout. La Reggina è reduce da un pareggio nel derby calabrese con il Crotone, e in precedenza (a parte la sconfitta patita in casa contro il Torino), aveva inanellato una serie di vittorie anche su campi non facili come Brescia e Livorno. Il Nocerina arriva invece da due sconfitte consecutive, giunte dopo la vittoria conquistata contro la blasonata Sampdoria. A favore dei campani il fatto di aver conquistato in trasferta ben 8 dei 13 punti che hanno in classifica e il fatto di aver subito 22 reti (contro le 17 della Reggina), che non sono molte per una squadra di fondo classifica. Il rischio per i padroni di casa è quindi quello di incorrere in un pareggio che potrebbe toglier loro punti utili per restare nelle posizioni di classifica che contano. Le statistiche sui dati medi di ogni partita dicono inoltre che la Nocerina ha un possesso palla del 52%, contro il 48% della Reggina. Che le palle giocate dei campani sono 572 (con una percentuale di passaggi riusciti del 59,5%) contro le 484 dei calabresi (con una percentuale di passaggi riusciti del 57,8%). La percentuale di pericolosità pende in favore degli ospiti con il 53,2% contro il 52,9% dei padroni di casa.

La partita tra Reggina e Nocerina offre anche una sfida a distanza tra due attaccanti che hanno lo stesso numero di reti e sono nelle posizioni che contano della classifica marcatori. Si tratta di Simone Missoroli, classe 1986, nato tra l’altro proprio a Reggio Calabria, e di Luigi Castaldo, nato a Mugnano in provincia di Napoli nel 1982. Entrambi hanno realizzato finora 7 gol (in vetta alla classifica dei marcatori ci sono Elvis Abbruscato, Marco Sansovini e Francesco Tavano con 9 reti). Entrambi hanno realizzato lo stesso numero di gol avendo giocato lo stesso numero di partite (14) e con una differenza di soli 34 minuti giocati (a favore del giocatore della Reggina). Vedremo se dopo questa partita saranno ancora in parità.