BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Torino-Bari live (serie B): segui e commenta la partita in tempo reale

Pubblicazione:domenica 13 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento:domenica 13 novembre 2011, 20.02

Rolando Bianchi (Foto Ansa) Rolando Bianchi (Foto Ansa)

DIRETTA TORINO-BARI LIVE (SERIE B) - Torino-Bari è il posticipo di questa quindicesima giornata del campionato di Serie B. La partita costituisce un motivo di indubbio interesse, dato che il Torino capolista ha l’occasione di confermare il suo primato. Senza dimenticare che in campo ci sono due squadre che per molto tempo, i granata in particolare, hanno militato nella massima serie. Il Bari dovrà cercare di sfruttare una buona occasione per tenersi aggrappato alla soglia dei playoff e per riscattare la sconfitta subita in casa nell’ultima partita. In ogni caso, dei 20 punti che hanno i classifica, i pugliesi ne hanno realizzati ben 12 in trasferta, mentre il Torino in casa sembra soffrire: dei 33 punti conquistati, solo 14 sono arrivati all’Olimpico. Tuttavia, i granata hanno subito solo due reti in casa e il Bari ne ha realizzate solo sei lontano dal San Nicola. Le statistiche sui dati medi di ogni partita, ovviamente, pendono tutte in favore del Torino: il possesso palla è del 56% contro il 44%, le palle giocate sono 577 contro 493, i passaggi riusciti il 67,5% contro il 58,1% e l’indice di pericolosità è del 49% contro il 38,7%. Vedremo se il Bari sarà capace di ribaltare questi numeri.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI TORINO-BARI (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPO REALE
Per quel che riguarda gli uomini pericolosi di questa gara, il bomber del Torino è Rolando Bianchi (classe 1983), che ha realizzato finora cinque reti, ma deve guardarsi le spalle dal compagno Osarimen Ebagua, classe 1986 che ha realizzato tre gol. Gli stessi che nel Bari ha segnato Alessandro Marotta, classe 1986, che è invece insediato dal compagno, brasiliano classe 1983 che ha realizzato due reti. Per quel che riguarda gli assist men, Massimo Donati, centrocampista classe 1981 in forza al Bari non sarà probabilmente in campo, mentre il Torino potrà fare affidamento sia su Alen Stevanovic, classe 1991, autore di tre assist vincenti, che su Mirko Antenucci, classe 1984, che ha all’attivo ventun passaggi, di cui due vincenti.

Il Torino ha raggranellato dieci punti in cinque partite ed è un po' in flessione a livello di risultati, ma le buone notizie per Ventura arrivano dal recupero di una pedina fondamentale come Iori a centrocampo che potrebbe essere affiancato da Vives in ballottaggio con Basha per un centrocampo ad altissimo contenuto tecnico. Due varianti tattiche in avanti a seconda se Antenucci sarà impiegato come esterno o come seconda punta, in quest'ultimo caso spazio a Verdi.
Il Bari mette in campo qualche cambiamento in attacco, con De Paula probabile titolare per tentare di insideiare la porta del Torino. Polenta torna a puntellare l'esterno sinistro di difesa, mentre a centrocampo troviamo De Falco. Non ci sarà Forestieri, squalificato, e Dos Santos, Caputo e lo stesso De Falco sono a rischio, perchè diffidati. Ma adesso la parola va al campo, Torino-Bari sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI TORINO-BARI (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LIVE IN TEMPO REALE


  PAG. SUCC. >