BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Italia-Uruguay live (0-1 p.t.): la partita in temporeale e le pagelle (primo tempo)

Il primo tempo di Italia-Uruguay si chiude con gli azzurri in svantaggio per una rete a zero. Decide l'incontro la rete di Fernandez al terzo minuto di gioco. La diretta di Italia-Uruguay

Montolivo e Pazzini (Foto: ANSA) Montolivo e Pazzini (Foto: ANSA)

Il primo tempo di Italia-Uruguay si chiude con gli azzurri in svantaggio per una rete a zero. Decide l'incontro la rete di Fernandez al terzo minuto di gioco. Un punteggio che forse non rispecchia a pieno l'andamento dell'incontro ma che comunque rende merito ad un Uruguay attento e letale; la Celeste si conferma infatti tra le migliori nazionali al mondo e non trema di fronte ai 35mila dell'Olimpico. Agli uomini di Tabarez bastano infatti tre minuti per portarsi in vantaggio, la rete è frutto di un buono spunto di Caceres sulla destra e di una dormita generale della retroguardia azzurra. L'esterno ex-Juve è infatti lestissimo a spingere sulla fascia di competenza di Balzaretti e pescare con un cross rasoterra il movimento di Fernandez, per il folletto uruguaiano è poi un gioco da ragazzi trafiggere Buffon e colpire a freddo gli uomini di Prandelli. Sotto di una rete, l'Italia non perde comunque la testa e inizia a macinare gioco, sciorinando un buon possesso palla che risulta comunque infruttuoso. Balotelli e Osvaldo sembrano integrarsi bene e la buona verve di Maggio e Pirlo regalano diverse occasioni da rete mal sfruttata dagli avanti azzurri. Il pareggio non arriva complice l'ottima fase passiva dei campioni del Sudamerica tuttavia il predominio territoriale e la apparente sterilità offensiva della Celeste lascia ben sperare in vista della ripresa.
Fine primo tempo: Italia, voto 6: Colpiti a freddo gli azzurri riescono a rialzare la testa ed imporre il proprio ritmo contro una delle squadre migliori al mondo. 
Fine primo tempo: Uruguay, voto 6.5: Passare in vantaggio dopo soli 3 minuti permette una strategia di gara più accorta. Gli uomini di Tabarez mostrano comunque una solidità difensiva degna della migliore scuola italiana. 
Migliore in campo Italia: Balotelli, voto 6.5: Gli applausi scroscianti dell'Olimpico ad ogni azione testimoniano la grande fiducia che tutta l'Italia calcistica ripone nei suoi piedi. Diversi numeri d'alta scuola e la capacità (sin ad ora) di mantenere la calma al cospetto dei ripetuti falli dei difensori uruguaiani.
Migliore in campo Uruguay: Fernandez, voto 7: Oltre al gol tanto movimento ed una vivacità che mette in costante affanno la retroguardia italiana. Appare l'uomo più pericoloso della nazionale di Tabarez.
Peggiore in campo Italia: Chiellini, voto 5: Insieme a Ranocchia arretra troppo a ridosso della porta in occasione del gol, permettendo a Fernandez di concludere in assoluta tranquillità. Appare comunque in affanno costante al cospetto delle punte uruguaiane.
Peggiore in campo Uruguay: Cavani, voto 5.5: A differenza del collega di reparto Fernandez perde il confronto con Ranocchia in più di un'occasione. Mezzo voto in più per il grandissimo lavoro su Pirlo in fase difensiva.