BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Pescara-Gubbio live (1-1 p.t.): la partita in temporeale e le pagelle (primo tempo)

Pescara-Gubbio chiude il primo tempo sul punteggio di 1-1. Bella partita finora allo stadio Adriatico di Pescara tra due grandi maestri del calcio italiano: la diretta di Pescara-Gubbio

Gigi Simoni  (Foto: ANSA) Gigi Simoni (Foto: ANSA)

Pescara-Gubbio chiude il primo tempo sul punteggio di 1-1. Bella partita finora allo stadio Adriatico di Pescara tra due grandi maestri del calcio italiano, Zeman e Simoni. Va infatti in scena oggi pomeriggio Pescara-Gubbio, valida per la sedicesima giornata di serie B. Partita decisamente piacevole, punteggio tutto sommato giusto, anche se ai punti il Pescara meriterebbe comunque la vittoria. Infatti i padroni di casa cominciano meglio la partita, e nel primo quarto d’ora impegnano tre volte il portiere del Gubbio Donnarumma. Il gol abruzzese sembra nell’aria, ed infatti arriva puntuale al 17’ minuto: Zanon avanza sulla fascia ed arriva fino al fondo, cross in mezzo perfetto e altrettanto perfetto l’inserimento in tuffo di Balzano. Una co-produzione tra due difensori per siglare il gol del meritato vantaggio biancoazzurro. Sembra l’inizio di un dominio del Pescara, invece passano pochi minuti e la difesa combina la frittata. Anania si fa scavalcare da un banale lancio in avanti, e la porta si spalanca davanti a Graffiedi. Capuano cerca di contrastarlo, ma commette fallo: inevitabili rigore ed espulsione (era meglio lasciar segnare l’attaccante, 70 minuti in inferiorità numerica sono tanti). Graffiedi realizza il rigore: 1-1. Da lì inizia una partita decisamente più equilibrata, anche se il Pescara reagisce bene all’inferiorità numerica e impegna ancora altre volte Donnarumma. Ma anche il Gubbio risponde, la partita ora è piacevole, vediamo come proseguirà nella ripresa.
Le pagelle di Pescara-Gubbio: i voti del primo tempo
PESCARA 6,5 – Ottimo primo quarto d’ora, ma sa reagire anche dopo il rigore. Ai punti meriterebbe il vantaggio.GUBBIO 6 – Partita molto dignitosa, ma resta il dubbio di cosa avrebbe fatto senza il regalo del rigore.
MIGLIORI IN CAMPO: PESCARA Zanon e Balzano – GUBBIO Donnarumma e Graffiedi: 6,5
PEGGIORI IN CAMPO: PESCARA Anania e Capuano – GUBBIO Bazzoffia: 5,5