BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Parma-Udinese (2-0): sintesi, gol e video highlights (dodicesima giornata)

Pubblicazione:

Sebastian Giovinco (Foto Ansa)  Sebastian Giovinco (Foto Ansa)

VIDEO: PARMA-UDINESE (2-0) GOL SINTESI E HIGHLIGHTS – Giovinco e Biabiany travolgono l’Udinese con i gol che fissano il punteggio finale sul 2-0. Protagonista soprattutto il francese, che l'anno scorso di questi tempi era titolare per forza nell'Inter di Benitez e spacca in due la gara con l'Udinese, togliendo alla squadra di Guidolin il primo posto solitario. Giovinco vince invece la sfida diretta con Di Natale, accorciando il distacco in classifica cannonieri e soprattutto eguagliando, con sette gol, il suo record di segnature in A, a novembre. Andando a vedere i dati statistici del match, cominciando dai tiri effettuati dai singoli giocatori, possiamo vedere che la “formica atomica” Giovinco è in testa alla mini classifica con sette tiri effettuati, seguito proprio da Totò Di Natale con quattro. Concludono poi il quartetto Floro Flores e Galloppa con quattro tiri. Tornando ai dati riguardanti le due squadre, risulta in tutte le sezioni una sostanziale parità: l’Udinese è sopra con il possesso palla, che in percentuale è del 56% contro il conseguente 44% del Parma, mentre i tiri nello specchio della porta degli emiliani sono stati quattro a fronte dei cinque calciati dall’Udinese, ma è da notare il fatto che i primi ne hanno scagliati venti in totale, contro i soli dodici dei friulani. L’Udinese è in vantaggio, anche se di poco, anche per quanto riguardo le palle giocate e i passaggi riusciti: le prime sono state 638, contro le 517 degli avversari, mentre la percentuale dei passaggi è stata del 69,8% per l’Udinese e del 62,8% per il Parma. La supremazia territoriale alla fine dei novanta minuti di gioco vede sempre il parma leggermente dietro, con 10’50”, superato dall’Udinese che si ferma a 12’23”. Gli emiliani hanno però avuto più fame e grinta, che si possono notare, oltre che dal risultato, anche dalla percentuale che riguarda la pericolosità nel corso della gara: il Parma fa infatti registrare un buon 55,1%, contro un fiacco 35,5% dei friulani. Per quanto riguarda le statistiche riguardanti i singoli giocatori, vediamo che sono stati a peri merito Benatia e Lucarelli a riconquistare più palloni, ben trenta, mentre Pinzi è colui che ha realizzato più passaggi andati a buon fine, 57, seguito da galloppa con 52.    

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI PARMA-UDINESE (2-0): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS


  PAG. SUCC. >