BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Italia-Usa live (Volley): segui e commenta la partita di Coppa del Mondo in temporeale

Tra pochi minuti andrà in scena Italia-Usa, partita che potrebbe confermare la svolta degli azzurri in questa Coppa del Mondo. Diretta: Italia-Usa segui e commenta la partita live

Rivedremo questa gioia anche al termine di Italia-Usa? (Foto: ANSA)Rivedremo questa gioia anche al termine di Italia-Usa? (Foto: ANSA)

Tra pochi minuti andrà in scena Italia-Usa, partita che potrebbe confermare la svolta degli azzurri in questa Coppa del Mondo. Dopo un avvio incerto, infatti, prosegue ora spedito il percorso dell'Italia nella World Cup di pallavolo. Ieri infatti la Cina è stata liquidata con un secco tre a zero, un match che già sulla carta non mostrava particolari preoccupazioni per la nostra nazionale, reduce dalla brillante vittoria contro i campioni del mondo del Brasile. Una vittoria che coincide poi con le sconfitte di Russia e Polonia sempre nella giornata di ieri, due delle favorite alla vittoria finale, consentendo ai nostri giocatori di conquistare preziosi punti in classifica. E a proposito di classifica, gli azzurri adesso si trovano in quarta posizione con otto punti, tanti quanti quelli dell'Argentina (davanti ci sono Brasile e Polonia con dieci punti, seguiti dalla Russia a quota nove). 
Oggi importante momento di verifica per la squadra allenata da Berruto (che ieri dopo la vittoria sui cinesi ha già messo le mani avanti, avvertendo di non rilassarsi): si gioca infatti conte un avversario molto più impegnativo, gli Stati Uniti, non a caso squadra campione olimpionica. Non solo coppa del mondo, comunque, vale la pena ricordare che le prime tre squadre a posizionarsi nella classifica finale guadagnano il passaggio immediato alle Olimpiadi di Londra. Una World Cup per niente facile comunque: lo stesso Berruto ieri in conferenza stampa ha commentato come nessuna squadra sia ancora imbattuta, con una classifica che resta corta e dove dunque ogni match sarà importante fino alla fine. Simone Buti ha invece commentato come questa fosse una vittoria obbligata: “Dopo aver battuto il Brasile, giocando contro la Cina l'unico rischio è entrare in campo deconcentrati. Noi invece siamo partiti al massimo e abbiamo subito fatto vedere la differenza dei valori che c'è tra le due squadre". Gli Stati Uniti sono dunque squadra temibile, ma in questa coppa del mondo targata 2011 stanno ricontando diverse difficoltà: si trovano infatti a metà classifica con sei punti, dietro anche all'Iran che li precede a quota sette. Ieri gli americani si sono liberati facilmente dell'Egitto, battendolo per tre a zero. Italia e Stati Uniti nella loro storia si sono incontrate ben 66 volte: decisamente a nostro favore il bilancino, con 40 vittorie azzurre. L'ultimo match disputato fra le due nazionali risale all'ottobre di un anno fa, quando Italia e Stati Uniti si incontrarono ai Mondiali di Roma: finì tre a uno per l'Italia. Nella World Cup invece le due squadre si sono sfidate per quattro volte, e anche qui il bilancio è decisamente a nostro favore con tre vittorie su quattro incontri.