BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Genoa-Bari (3-2): i voti, la cronaca e il tabellino (Coppa Italia)

Pubblicazione:venerdì 25 novembre 2011

Alberto Malesani (Foto: ANSA) Alberto Malesani (Foto: ANSA)

BARI

Koprivec 6: attento e ottimo in alcuni interventi.

Crescenzi 5: poco propositivo.

Ceppitelli 6: in zona centrale passa poca gente, è anche merito suo.

Borghese 7: a Roma lo chiamavano “er corazziere”, questo perchè il suo fisico fa paura agli avversari che cercano di passare dalle sue parti. Mette dentro il gol dell'uno pari.

Garofalo 6: onesta partita.

Bellomo 6.5: sempre nel vivo del gioco; freddo quanto un calippo in occasione del rigore calciato.

Donati 6: quantità indispensabile a centrocampo.

Rivaldo 6: buona partita, continui così.

Rivas 6: la sua partita è un'altalena: a volte bene, in qualche malino.

Stoian (dal 72') 7: tanto giovane quanto pericoloso, da monitorare.

Defendi 6: generoso come sempre.

Caputo 6.5: sempre in pressing sui difensori, è sfortunato in diverse circostanze.

Torrente 7: nel suo ex stadio, davanti alla sua ex tifoseria fa un figurone, da far invidiare Malesani; i suoi ragazzi mettono sotto un avversario superiore facendolo apparire più scarso di quanto si pensava.

 

(Giorgio Davico)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.