BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Torino-Livorno live (Serie B 2011/2012): segui e commenta la partita in temporeale

Pubblicazione:sabato 26 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento:sabato 26 novembre 2011, 14.55

Giampiero Ventura (Foto: ANSA) Giampiero Ventura (Foto: ANSA)

DIRETTA TORINO-LIVORNO LIVE (SERIE B) - Torino-Livorno è il big match di questa diciassettesima giornata di Serie B. Il Torino capolista a quota trentacinque punti deve cercare una vittoria non facile contro il battagliero Livorno per mantenere il distacco dagli inseguitori. Un passo falso e ben due squadre potrebbero ridurre al lumicino quel tesoretto accumulato dai granata, se non addirittura annullarlo. Il Livorno di Novellino cerca la riscossa in una partita rovente per l'allenatore la cui panchina è assolutamente a rischio. Il Livorno a venti punti ha bisogno della vittoria per approssimarsi alla zona playoff mentre una sconfitta potrebbe compromettere davvero l'intera stagione. Naturalmente Torino-Livorno potrebbe finire con il segno X, ma spartirsi la torta in questo caso potrebbe non bastare ai due allenatori. Doveroso un occhio agli altri campi, ma la piazza granata (sia piemontese che toscana) chiede a gran voce una bella vittoria.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI TORINO-LIVORNO LIVE (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
Il Torino di Ventura arriva all'appuntamento con il Livorno in una fase molto delicata del suo campionato. Nelle ultime cinque partite il Torino ha raggranellato nove punti, due vittorie e tre pareggi (tutti nelle ultime gare) hanno aperto una "crisetta" che ora deve essere gestita. Una vittoria sarebbe ovviamente la miglior medicina, ma le difficoltà per il Torino a mettere insieme tra squalifiche e infortuni un undici competitivo ci sono tutte. E c'è di più. Oltre allo squalificato Bianchi (per lui ridotta a due giornate la sanzione per la follia contro il Bari), è allarme diffidati. Basha, Ebagua, Parisi e Vives con un giallo saranno fuori e impingueranno le già grosse fila degli indisponibili per le prossime gare. Tornando agli infortunati Il Torino farà a meno di Pagano (febbre) probabilmente di Sgrigna e di D'Ambrosio, oltre allo stesso Ebagua che potrebbe non farcela a scendere in campo. Il possibile 4-2-4 di Ventura nella migliore delle ipotesi sarà formato da Coppola tra i pali, D'Ambrosio, Glik, Ogbonna e Parisi in difesa, Basha e Iori a centrocampo, Ebagua, Antenucci, Verdi e Stevanovic in avanti.
Il Livorno di Novellino si prepara a tentare il colpaccio a Torino mettendo in campo alcune innovazioni tattiche. Un risultato positivo, meglio ovviamente la vittoria, è fondamentale nella situazione di classifica del Livorno, e in particolare dopo la striscia piuttosto deludente delle ultime partite. Nelle ultime cinque gare infatti il Livorno ha raggranellato solo cinque punti e se si esclude la bella vittoria casalinga contro gli abruzzesi di Zeman per 3-1, il trend degli ultimi incontri resta davvero negativo. Dicevamo di cambiamenti tattici nello schieramento del Livorno che contro il Torino dovrebbe optare per il 3-5-2 con Schiattarella e Lambrughi esterni alti di centrocampo. Esperimento da sottolineare e che Novellino spera dia frutti, fondamentali per rimanere saldo sulla panchina granata. E tra pochi minuti lo vedremo, perchè Torino-Livorno sta per cominciare.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI TORINO-LIVORNO LIVE (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >