BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Palermo-Fiorentina live (Serie A 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione:domenica 27 novembre 2011

Alberto Gilardino (Foto: Ansa) Alberto Gilardino (Foto: Ansa)

DIRETTA PALERMO-FIORENTINA LIVE (SERIE A) - Palermo-Fiorentina è la partita più interessante tra quelle che si disputeranno alle 15 in questa tredicesima giornata di Serie A. Il Palermo di Mangia, a quota sedici punti è in caccia della sesta vittoria consecutiva in casa che lo lancerebbe nel pieno della zona Europa League. La Fiorentina, a tredici punti, vincendo avrebbe la possibilità proprio di agganciare il Palermo e di riprendere un cammino più sicuro verso la medesima meta, che ora sembra troppo lontana. Non sarà facile per Delio Rossi, la Fiorentina quest'anno in trasferta non ha mai vinto, ma proprietà e tifosi sperano che ora la storia cambi decisamente con il nuovo allenatore. naturalmente Palermo-Firentina potrebbe concludersi anche con un pareggio. Sarebbe una novità al Barbera, visto che per ora il Palermo ha raccolto quindici punti in cinque partite (e uno soltanto in trasferta in sei gare), ma se così fosse e la Fiorentina riuscisse a strappare almeno un punto il risultato sarebbe positivo per gli ospiti, molto meno per i padroni di casa.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-FIORENTINA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
Il Palermo di Mangia si prepara ad ospitare la Fiorentina e a riservarle il "trattamento Barbera" che fino ad ora ha portato in cascina ben quindici sui sedici punti del Palermo. Nelle ultime cinque gare, ma praticamente lo score è così da inizio campionato, il Palermo ha raggranellato sei punti frutto di due vittorie casalinghe e tre sconfitte in trasferta. Così non si può andar lontano, ma per l'esordiente Mangia è valsa la panchina di una delle più affascinanti piazze della Serie A. E lui intende tenerssela ben stretta. Oggi non avrà a disposizione Abel Hernandez, fuori per quasi un mese, e Balzaretti (squalificato). Pinilla non dovrebbe essere impiegato dal primo minuto, al suo posto un attacco molto agile con Ilicic che potrà svariare da trequartista a punta centrale e Zahavi e Miccoli che potranno agire da punte o da doppi rifinitori a seconda che si sia in possesso o in transizione. La spinta sulle fasce non dovrebbe essere esagerata anche a causa delle assenze, probabile quindi che il gioco passi dai piedi di Bacinovic, protetto da Acquah e Barreto.
La Fiorentina cercherà di essere la prima squadra a far punti contro il Palermo al Barbera sia per raddrizzare la propria classifica che per dare un ulteriore segnale che l'avvicendamento in panchina ha fatto scattare quel famoso "clic" psicologico che tutti si aspettavano. Delio Rossi non potrà contare su Kroldrup, Cassani, Jovetic (non lo si vuole rischiare, ma è una bella tegola non poterlo schierare) e Gulan. La Fiorentina nelle ultime cinque gare ha raccolto cinque punti, tra cui lo 0-0 con il Milan che ha segnato l'esordio in panchina di Rossi. Alla prima trasferta lontano da Firenze, non ne poteva capitare una peggiore, almeno guardando i numeri, ma evidentemente questo è il destino di Rossi, a cui è riservato un avvio shock. Si riparte da Vargas e Cerci oggi per cercare di scardinare la difesa rosanero e soprattutto implementare il bottino di gol segnati in trasferta (uno soltanto) del tutto inadeguato per una squadra che ha in rosa gente come Gilardino. Vedremo chi la spunterà, la partita è davvero interessante. E tra pochi minuti il campo darà il suo verdetto: Palermo-Fiorentina sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI PALERMO-FIORENTINA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >