BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YANINA SCREPANTE/ La fidanzata del "Pocho" Lavezzi rapinata a Napoli

Pubblicazione:domenica 27 novembre 2011

Le scuse di Yanina su Twitter (Ansa) Le scuse di Yanina su Twitter (Ansa)

Adesso bisognerà però stabilire se esiste un reale collegamento tra i tre episodi, perché già in molti cominciano a parlare di azioni camorristiche atte a intimidire i giocatori del Napoli e spingerli a lasciare la società. Resta il fatto che dopo Cavani, Hamsik e Lavezzi, quelli che prima somigliavano a semplici episodi isolati, adesso stanno assumendo un’altra forma che qualcuno dovrà chiarire il prima possibile.

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.