BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Undicesima giornata di campionato: tutto sulle partite della domenica

Pubblicazione:

Foto (Ansa)  Foto (Ansa)

SERIE A, UNDICESIMA GIORNATA DI CAMPIONATO – L’undicesima giornata di campionato continua oggi con tutte le altre partite: alle 12.30 doveva avere luogo Genoa-Inter, rinviata a causa dei troppi danni causati dal nubifragio e dall’esondazione dei torrenti Fereggiano, Bisagno e Sturla. A comunicarlo è stato proprio il sindaco di Genova, Marta Vincenzi, al termine di un vertice sull’emergenza alluvione al Matitone. Invece la precipitazione che ha causato danni un po’ in tutto il nord Italia nella notte di ieri si è spostata sulle regioni meridionali portando con sé fortissimi ed ininterrotti scrosci d’acqua che non hanno risparmiato Napoli e la zona di Fuorigrotta. I fenomeni temporaleschi sono stati duraturi facendo diventare il campo dello stadio San Paolo una vera e propria pozzanghera, e sembra che il big match contro la Juventus sia a rischio. Restiamo quindi a vedere cosa accadrà, anche se il meteo continua a non dare notizie confortanti: le precipitazioni sembrano non essere destinate a spostarsi, quindi su tutta la Campania è prevista ancora pioggia. Le condizioni dovrebbero migliorare solo in tarda serata. Vediamo anche come reagirà il sistema di drenaggio dell’impianto di Fuorigrotta, anche se oltre al rettangolo di gioco che certamente non sarà in perfette condizioni, è da verificare lo stato degli spogliatoi. Tornando al campionato, nei due anticipi dell’undicesima giornata di campionato di serie A la Roma di Luis Enrique riesce a portare a casa i tre punti contro un buon Novara allo stadio Silvio Piola, mentre Palermo-Bologna è terminata con una netta vittoria dei rosanero per 3-1. Nel primo match, dopo sessanta minuti in cui si stava delineando una delle solite partite giallorosse, con infinito possesso palla ma senza capacità di concretizzazione, ecco i lampi di Bojan e Osvaldo che risolvono il match. I giallorossi si portano adesso a quattordici punti in classifica, ma Luis Enrique appare ancora indeciso dalla formazione da schierare. Nella sfida di Palermo, i gol sono stati marcati uno nel primo tempo, da Zahavi, e gli altri nella ripresa da Silvestre e Ilicic per il Palermo e da Gaston Ramirez; il Palermo ha vinto con merito, ma anche il Bologna ha giocato una buona partita. Il programma di questa domenica offre invece Atalanta-Cagliari, entrambe desiderose di portare a casa i tre punti, la prima per continuare la serie positiva, la seconda per mettere fine alla sfilza interminabile di pareggi delle ultime giornate, eccetto la batosta subita per mano della Lazio settimana scorsa. C’è poi Cesena-Lecce, che già profuma di sfida spareggio per conquistare la salvezza, mentre Chievo-Fiorentina chiarirà la posizione di Mihajlovic sulla panchina viola. La Lazio scende in campo con il Parma per tentare di conquistare una nuova vittoria che porterebbe l’umore alle stelle, mentre il Milan ospita il Catania, che contro le big si è già dimostrato tenace e difficilmente battibile. L’Udinese deve riprendersi dalla grave sconfitta per 4 a 0 contro l’Atletico Madrid, e ospita il Siena per cercare di portare a casa i tre punti, mentre in serata, come detto, c’è Napoli-Juventus, ancora in dubbio per le forti piogge.  


  PAG. SUCC. >