BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Atalanta - Catania (1-1): i voti, la cronaca e il tabellino (quindicesima giornata)

Vincenzo Montella, allenatore del Catania (Foto Ansa)Vincenzo Montella, allenatore del Catania (Foto Ansa)

Atalanta

 

Consigli 6.5: Bravo in un paio di occasioni, nessuna responsabilità sul gol di Legrottaglie.

Masiello 6.5: Una furia sulla corsia di destra; pericolosissimo in attacco, attento in difesa sfiora anche un bel gol di testa.

Manfredini 6: Se la cava con qualche affanno, la superiorità numerica nella ripresa lo favorisce.

Ferri 5.5: Non impeccabile, lanciato da Colantuono soffre e non poco Maxi Lopez.

Bellini 5.5: Attraversa una giornata non buonissima. (Dal 15'st Bonaventura 6: Ritorna utile nel forcing finale).

Schelotto 6: Vive un periodo di leggera flessione rispetto all'ultimo mese. Alterna comunque buoni spunti a passaggi a vuoto.

Cigarini 5.5: Fatica a dettare i ritmi con precisione e perde palloni pericolosi che innescano i contropiedi etnei.

Carmona 5: Non convince. Preso spesso d'infilata da Almiron e Delvecchio. (Dal 5'st Tiribocchi 7: Una grande rete che vale un punto e scaccia i pensieri dopo una prima parte di stagione vissuta all'ombra di Denis).

Padoin 5.5: Supera raramente il suo uomo ed è lo specchio della giornata no dei suoi.

Moralez 5.5: Folletto a intermittenza, oggi sono più le occasioni in cui non incide rispetto a quelle in cui crea. (Dal 40'st Marilungo sv)

Denis 6: Poco presente in area di rigore ha il merito di forzare l'espulsione di Spolli subendo tutte e due le scorrettezze da cui nasce la doppia ammonizione.

 

All. Colantuono 6: Un buon punto considerando l'andamento della gara nettamente a favore degli etnei sino all'espulsione di Spolli.