BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Udinese-Chievo (2-1): i voti, la cronaca e il tabellino (quindicesima giornata)

Pubblicazione:

Francesco Guidolin, tecnico Udinese (Foto: Ansa)  Francesco Guidolin, tecnico Udinese (Foto: Ansa)

Udinese



Handanovic 6: Mai seriamente chiamato in causa. Nessuna colpa sul gol di Paloschi.

Benatia 6.5: Sempre attentissimo. Sfiora l'eurogol con una conclusione volante dalla lunga distanza.

Danilo 6.5: Non soffre mai ed è sempre puntualissimo.

Ekstrand 6.5: Dal momento che il Chievo spinge poco può concedersi anche qualche discesa offensiva.

Basta 6.5: Vola sulla fascia che è un piacere. Il gol da calcio d'angolo è solo il premio alla ormai consueta grande prestazione.

Isla 7: Solita prestazione a tutto campo per il cileno che regala l'assist per il primo gol dell'Udinese e tanti altri palloni preziosi ai suoi compagni. (Dal 44'st Doubai sv)

Badu 6: Si limita al compitino e non domina il centrocampo come ha abituato.

Asamoah 6.5: Solita dinamicità e tempismo nelle incursioni.

Armero 6.5: Sulla sinistra i friulani vanno che è un piacere. Grandissima spina nel fianco per il sistema difensivo clivense.

Floro Flores 6: Tanta buona volontà non premiata da un primo tempo spento di tutta la squadra. Neanche a farlo apposta con il crescere dell'Udinese cala invece lui. (Dal 26'st Abdì sv)

Di Natale 7: Ennesimo centro, e sono 10. Vederlo in cima alla classifica cannonieri non stupisce più.



All. Guidolin 6.5: L'arma in più della sua squadra è la tranquillità. I friulani non si scompongono anche dopo un primo tempo così così. Con quella odierna sono 7 vittorie in altrettante partite interne.

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >