BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Tutto sulla quindicesima giornata di campionato

Già quattro partite giocate in questa quindicesima giornata del campionato di Serie A e oggi ci aspetta una ricca domenica calcistica, che finirà col super posticipo tra Roma e Juventus

Un pallone da calcio Un pallone da calcio

Già quattro partite giocate in questa quindicesima giornata del campionato di Serie A: la Lazio continua la sua cavalcata trionfale e Edy Reja può continuare a sorridere, soprattutto grazie a un certo Miroslav Klose, che si sta dimostrando sempre più importante per i biancocelesti: ieri il polacco ha siglato una fantastica doppietta che ha permesso alla squadra di portare a casa i tre punti, anche se il Lecce avrebbe meritato molto di più. Il Genoa vince in casa del Siena per due reti a zero, firmate da Palacio e Marco Rossi, così Malesani può riprendersi dopo la sconfitta con il Milan di nove giorni fa; invece per i toscani è cominciato un periodo difficile, e la terza sconfitta consecutiva con il quart’ultimo posto in classifica ne è la dimostrazione.  Il Cesena vince uno a zero contro un Palermo apparso confuso e senza gioco, che deve così arrendersi e perdere punti in casa, cosa che fino ad oggi non era ancora accaduta: è un colpo di testa firmato Adrian Mutu a colpire per il Cesena e a portare a casa la vittoria finale. A conclusione degli anticipi della quindicesima giornata, l’Inter torna finalmente a vincere contro la Fiorentina grazie a due reti firmate Pazzini e Nagatomo, con Ranieri che può tirare un sospiro di sollievo dopo tanti risultati negativi. Vediamo poi le partite che ci attendono in questa domenica calcistica: l’Atalanta sfida in casa il Catania di Vincenzo Montella che ultimamente non se la sta passando molto bene, e oggi i siciliani proveranno a riscattarsi dopo la pessima prestazione di domenica scorsa contro il Cagliari. Il Milan se ne va a Bologna e, visto anche il periodo e le ultime prestazioni, i rossoneri non dovrebbero incontrare poi così tante difficoltà, ma di certo gli emiliani tenteranno in ogni modo di mettere i bastoni tra le ruote alla formazione guidata da Massimiliano Allegri. Bella sfida anche tra Parma e Cagliari, con i sardi che pur arrivando da una vittoria presentano ancora parecchi problemi in attacco, mentre i ducali non vincono da ben due gare. L’Udinese dovrà vedersela in casa con il Chievo e non sarà una sfida semplice per i friulani, perché a parte contro il Milan, il Chievo sta dimostrando una buona continuità. Il Novara ospita il Napoli e, anche se nettamente favoriti, gli azzurri di Mazzarri potrebbero aver perso quel pizzico di concentrazione dopo la storica conquista degli ottavi di finale di Champions. Infine il super posticipo che vedrà sfidarsi all’Olimpico di Roma i giallorossi di Luis Enrique e la Juventus di Antonio Conte: i bianconeri stanno macinando punti su punti, mentre la Roma è immersa in una crisi probabilmente senza precedenti, ma la voglia di riscatto è così forte che potremmo assistere a un grande spettacolo.