BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TAVOLO DELLA PACE/ Niente pace, Petrucci ammette: Calciopoli scotta ancora

Massimo Moratti (foto Ansa)Massimo Moratti (foto Ansa)

Ed ecco infine le dichiarazioni di Petrucci, che ha dovuto riconoscere il sostanziale fallimento di questa iniziativa: “È stato un incontro molto lungo, cordiale e corretto. Ma devo essere onesto e sincero, le scorie di Calciopoli sono ancora molto scottanti, per cui ognuno è rimasto nelle proprie posizioni. Agnelli e Moratti si sono parlati. Il rapporto è stato sereno, mai nessuno ha alzato la voce, nessuna incomprensione, solo ognuno ha ribadito le proprie posizioni e non è stato possibile trovare un accordo. È un tentativo non riuscito, e basta”. Petrucci ha comunque voluto rilanciare, auspicando che il tavolo possa almeno servire a lavorare per il futuro: “Non voglio dire che è una sconfitta del calcio, e in ogni caso sono a posto con la coscienza. Non lo considero un fallimento, ho messo cuore ed entusiasmo. Anche senza aver raggiunto un risultato proveremo a guardare avanti. Dovevamo lenire una ferita ancora aperta”.

 

(Mauro Mantegazza)

© Riproduzione Riservata.