BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Catania-Palermo live (1-0 p.t.): la partita in temporeale

Catania-Palermo chiude il primo tempo con i padroni di casa in vantaggio. Naturalmente nulla è deciso e nella ripresa ne vedremo delle belle. Chi vincerà? La diretta di Catania-Palermo live

Vincenzo Montella (Foto: ANSA)Vincenzo Montella (Foto: ANSA)

Una punizione di Francesco Lodi sta decidendo il derby di Sicilia tra Catania e Palermo. Il sinistro del centrocampista che ha centrato il sette difeso da Benussi corona un primo tempo assolutamente dominato dai padroni di casa, che partono subito bene al 4’ con Maxi Lopez guadagna un calcio di punizione. Parte Lodi dalla lunga distanza, e Marchesi sulla respinta della difesa ospite calcia abbondantemente a lato. Al 6’ ancora pericoloso il Catania con Benussi che esce per anticipare Barrientos bloccando il pallone con le mani. Al 12’ ancora pericolosi i padroni di casa: punizione di Lodi, con il pallone che sfila tra le gambe dei difensori del Palermo e che per poco non sorprende Benussi. Ma il gioco era intanto stato fermato per fuorigioco di Lopez. Al 15’ tiro da fuori area di Barrientos, poco preciso: Benussi non corre pericoli. Al 22’ l’attaccante del Catania viene poi pescato in fuorigioco su un batti e ribatti che poteva diventare pericoloso. Dopo un minuto azione pericolosa del Palermo, con Almiron protagonista a liberare l’area da un pericoloso pallone. L’azione prosegue e Miccoli arriva al tiro impegnando Andujar. Al 27’ una ripartenza del Catania non viene sfruttata da Almiron che arriva solo davanti a Benussi, ma ne viene fuori un tiro strozzato che non impensierisce l’estremo difensore degli ospiti. Al 31’ Miccoli sbaglia passaggio e il Catania può ripartire con Barrientos, che viene messo giù sulla tre quarti da Della Rocca: per il palermitano scatta l’ammonizione. Sul pallone va Lodi: un sinistro che aggira la barriera e si infila nel sette. Il Catania passa così in vantaggio. Al 34’ retropassaggio di petto di Legrottaglie che risulta troppo corto per Andujar: cerca di approfittarne Bertolo, ma il portiere etneo riesce ad agguantare il pallone prima di lui. Al 37’ Lopez non sfrutta un contropiede facendosi respingere il tiro. Al 44’ Barrientos va al tiro dal limite dell’area, ma Benussi fa suo il pallone in due tempi. Nessuna azione rilevante nei due minuti di recupero e le squadre vanno così negli spogliatoi. Nonostante la belle rete realizzata da Lodi, il migliore in campo è stato finora Barrientos, sempre pronto a lottare su ogni pallone anche nella propria metà campo. Inesistente invece Miccoli, poco servito grazie anche alle ottime chiusure della difesa catanese.