BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONDIALE PER CLUB/ Zazzaroni: Barcellona favorito, ma occhio al Santos... Messi-Neymar, che duello! (esclusiva)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lionel Messi, attaccante Barcellona (Foto Ansa)  Lionel Messi, attaccante Barcellona (Foto Ansa)

FINALE MONDIALE PER CLUB BARCELLONA-SANTOS: IL PUNTO DI ZAZZARONI (ESCLUSIVA). Una finale da brividi. E’ Santos-Barcellona, ultimo atto di questo Mondiale per Club 2011, che si giocherà all’International Stadium di Yokohama alle 11,30. Nelle semifinali il Santos ha liquidato i giapponesi del Kashiwa Reysol con un netto 3-1. Le reti dei brasiliani sono state quelle di Neymar, Borges e Danilo. Il Barcellona invece ha battuto l’Al-Sadd per 4-0, con doppietta di Adriano e reti di Keita e Maxwell. Sarà quindi anche una sfida tra i due campioni del calcio sudamericano, l’argentino Messi e il brasiliano Neymar. Il Santos ha finora conquistato la Coppa Intercontinentale nel 1962 e nel 1963 contro il Benfica e il Milan. Il Barcellona nel 1992 perse contro il San Paolo. Nel 2006 perse contro l’Internacional di Porto Alegre. Poi la vittoria liberatoria nel 2009 contro l’Estudiantes.. E ora la formazione catalana parte favorita in un incontro che si preannuncia comunque pieno di interesse e di fascino. La sfida tra le due scuole argentina e brasiliana. In fondo con Messi e Neymar, si ripropone  proprio la sfida tra i due eredi di Maradona e Pelè. Per parlare quindi di questo incontro abbiamo sentito Ivan Zazzaroni, uno dei giornalisti più esperti di calcio. Eccolo in questa intervista in esclusiva a Ilsussidiario.net.

Chi vede favorito tra Santos e Barcellona?

Barcellona favorito, ma se vincesse il Santos non ci sarebbe niente di clamoroso.

Che partita sarà, il Barcellona studierà il Santos?

No non credo proprio che il Barcellona si metterà a studiare il Santos. Non è nella sua concezione calcistica. Cercherà di imporre il suo gioco, come è solito fare.

Con il possesso palla naturalmente.

Il possesso palla fa parte del gioco del Barcellona, ma ci sono due giocatori come Dani Alves e Messi veramente fondamentali nella squadra catalana.

Il Santos è solo Neymar?

Il Santos è una buona squadra, che oltre a Neymar ha un ottimo impianto difensivo e un organico molto forte. Una formazione di tutto rispetto.

La sfida tra Messi e Neymar è molto affascinante.

E’ la sfida classica tra il calcio argentino e il calcio brasiliano di cui questi due giocatori rappresentano i due giocatori più forti in questo momento.

Duello Messi-Neymar, chi considera migliore attualmente?


  PAG. SUCC. >