BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Genoa-Bologna (2-1): i voti, la cronaca e il tabellino (sedicesima giornata)

Alberto Malesani, tecnico del Genoa (Foto: Ansa)Alberto Malesani, tecnico del Genoa (Foto: Ansa)

Genoa

 

Frey 7: Con le sue parate mantiene a galla il grifone nel momento del bisogno.

Mesto 6: Partita discreta, ma priva di spunti degni di nota.

Granqvist 6.5: Sempre sul pezzo, spesso fondamentale.

Kaladze 6: Arranca un po' contro il grande dinamismo messo in mostra dal tridente avversario, alla fine regge per quel che può e gli va bene.

Moretti 5.5: Non gioca una grandissima partita, prova a fare il suo anche se non sempre gli riesce.

Rossi 6.5: Solito macina chilometri con il vizietto, neanche tanto nascosto, del gol.

Veloso 6: Meno incisivo nella manovra rispetto alle sue giornate migliori. Garantisce però anche in queste condizioni una gran dote di quantità.

Jorquera 5: Poco ispirato il Nino vertical, questa sera fatica ad imbeccare le punte. (Dal 25'st Merkel 6: Importante nel pressing finale che frutta la rete della vittoria).

Constant 5.5: Continua a non brillare sotto la luce della lanterna. (Dal 36'st Caracciolo sv)

Ze Eduardo 6: Qualche buono spunto ma deve crescere. (Dal 24'st Jankovic 6: Maggiore lucidità rispetto a Ze Eduardo).

Pratto 7.5: La partita porta la sua inconfondibile firma. Un gol ed un assist rendono l'idea della sua incidenza sull'incontro.

 

All. Malesani 6.5: Il gioco non è sicuramente spettacolare, il Bologna a tratti meriterebbe ben altra fortuna ma l'importante erano i 3 punti e sono arrivati,