BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Italia-Polonia live (Volley): la partita di Coppa del Mondo in temporeale

E dopo due giorni di riposo è arrivato il momento di Italia-Polonia. Partita chiave in questa Word Cup di Volley per la Nazionale azzurra. La diretta di Italia-Polonia live in temporeale

Lasko: sarà la chiave di Italia-Polonia? (Foto: ANSA) Lasko: sarà la chiave di Italia-Polonia? (Foto: ANSA)

DIRETTA ITALIA-POLONIA LIVE (VOLLEY, COPPA DEL MONDO) - E dopo due giorni di riposo è arrivato il momento di Italia-Polonia. Partita chiave in questa Word Cup di Volley per la Nazionale azzurra. La partita di oggi per l'Italia è fondamentale: in campo contro la Polonia, allenata invece da Andrea Anastasi, ex ct degli azzurri, servirà vincere senza concedere punti agli avversari per consolidare una posizione al momento precaria per gli azzurri. Non sarà facile: Anastasi, con la sua Polonia, è attualmente primo in classifica, grazie ai sette successi ottenuti a fronte di una sola sconfitta al tie break rimediata dall’Iran. L'Italia di Berruto è invece terza, grazie alla vittoria sull’Argentina ottenuta due giorni fa.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-POLONIA LIVE (VOLLEY, COPPA DEL MONDO): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE
Tra l’Italia e la qualificazione alle Olimpiadi di Londra 2012 ci sono otto punti, da conquistare nelle prossime tre gare della World Cup giapponese (tre vittorie, due "piene" e una al "tiebreak"). La Polonia ne deve conquistare solo quattro, quindi potrebbe incassare anche una sconfitta senza compromettere nulla ma Anastasi non ha alcuna intenzione di mollare di un millimetro il primo posto conquistato in questa World League, anche se inaspettato. Nemmeno contro l'Italia. E se non ci saranno sconti in questo Italia-Polonia per gli azzurri, non si placano le polemiche della nazionale brasiliana per la partita persa contro la Serbia che ha lanciato gli azzurri al terzo posto. La partita che ancora fa parlare di sé e che ha scatenato le polemiche dei sudamericani, i quali protestano riguardo al fatto che la nazionale serba ha giocato con le riserve contro Italia e Russia, per poi scendere in campo con la squadra migliore contro di loro, tra l’altro portando a casa la vittoria. La Serbia non ha neanche risposto alle provocazioni, e da adesso in poi sarà il campo a parlare: resta comunque il fatto che contro il Brasile, la nazionale serba ha dimostrato un gioco nettamente superiore, più lucido e determinato, che ha mostrato tutte le lacune dei verdeoro. L’Italia, dopo la Polonia si troverà di fronte sabato il Giappone e domenica l’Iran di Velasco. Italia e Polonia si sono affrontate in passato in altre tre occasioni: nel Final Eight di World League a Danzica, nel Memorial Wagner e nella semifinale del campionato Europeo di Vienna, con risultati sempre a favore degli azzurri: 3-0, 3-1, 3-0 nelle tre diverse circostanze, e domani deve obbligatoriamente arrivare anche la quarta, altrimenti addio alla qualificazione. IlSussidiario.net ha contattato a riguardo anche Andrea Lucchetta, uno dei giocatori storici dell’Italia del volley, secondo cui «l’Italia ha tutte le carte in regola per vincere questa partita e credo che dovrebbe prevalere sui polacchi. Li abbiamo già battuti in questa stagione. Non possiamo non credere in un altro successo azzurro».

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ITALIA-POLONIA LIVE (PALLAVOLO, COPPA DEL MONDO): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE