BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Novara-Palermo (2-2): sintesi, gol e video highlights (recupero prima giornata)

Novara-Palermo finisce 2-2 e come tante altre partite giocate questa sera ha regalato emozioni e spettacolo. Il video di Novara-Palermo: i gol e gli highlights della gara

Rigoni (Foto: ANSA)Rigoni (Foto: ANSA)

Anche Novara-Palermo stasera non ha deluso le aspettative dei tifosi che hanno sfidato il freddo per assistere dal vivo allo stadio “Piola” a questa partita (ma anche di chi l’ha vista in televisione). Quattro gol per una partita intensa fino alla fine, anche se ovviamente al fischio finale sorridono solo giocatori e tifosi del Novara, autore di una rimonta dallo 0-2 al 2-2 nell’ultimo quarto d’ora, grazie alle reti di Mazzarani e del centrocampista-goleador Rigoni, che hanno fatto respirare Tesser e hanno invece mandato di traverso a Bortolo Mutti un debutto-bis sulla panchina del Palermo, che fino al 30’ minuto del secondo tempo era stato a dir poco trionfale. Ricordiamo che il Palermo fuori casa finora aveva ottenuto solo due pareggi, e soprattutto non aveva ancora nemmeno mai segnato un gol. A interrompere questa maledizione ha dovuto provvedere un autorete, “firmata” da Ludi, ma poi il gol di Bertolo aveva illuso i palermitani che in un colpo solo potesse arrivare anche la vittoria. Invece Mazzarani e Rigoni consentono al Novara di agganciare almeno il Cesena al terzultimo posto a quota 12 punti. Il Palermo sale invece a quota 21 punti, ma resta distante dalla zona-Europa, penalizzato anche dall’espulsione di Ilicic, che ha lasciato i rosanero in dieci per più di metà partita. Le statistiche ci dicono che il Novara ha pienamente meritato il pareggio: innanzitutto, il possesso palla è stato per il 55% del tempo di gioco in favore della squadra di Tesser, contro il 45% del Palermo. Abbiamo assistito a una partita ricchissima di tiri, e anche qui il Novara ha avuto il sopravvento: venti tiri per i padroni di casa, quindici per la squadra di Mutti. Se ci limitiamo a contare i tiri in porta, il computo ci dice 6-2 per il Novara: il pari è davvero giusto per i piemontesi. Il pareggio è confermato anche dal conto dei calci d’angolo, che sono stati cinque per parte, mentre il Novara è stato un poco più falloso degli avversari: 15 falli per i ragazzi di Tesser, 11 per la squadra di Mutti. Nelle statistiche individuali sempre avanti il Novara, con Paci (palle recuperate), Radovanovic (passaggi riusciti) e Porcari (tiri effettuati).