BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Il giorno di Villarreal-Napoli e di Inter-Cska Mosca. Serata decisiva per Manchester. Programma e classifiche dei gironi A, B, C, D

Pubblicazione:mercoledì 7 dicembre 2011 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 7 dicembre 2011, 11.19

La Champions League, archivio La Champions League, archivio

CHAMPIONS LEAGUE. PRESENTAZIONE DEI GIRONI A, B, C, D. Ultima serata di Champions League per il 2011. Oggi anche i gironi A, B, C, D completano il loro programma con la sesta giornata. Molti verdetti devono ancora essere emessi, quindi ci aspetta una serata davvero interessante. Andiamo con ordine e iniziamo dal girone A, anche perché è certamente il più interessante per il calcio italiano: questa sera Villarreal-Napoli è la partita decisiva per il futuro europeo della squadra di Mazzarri, che ci arriva in vantaggio: non dipende dai risultati altrui, se vince contro una squadra ancora ferma al palo è qualificata. Certo, il Villarreal non vorrà chiudere a zero, ma non è una impresa impossibile, anche perché i “tre tenori” sembrano essere tornati al loro massimo splendore proprio al momento giusto (clicca qui per la diretta di Villarreal-Napoli – NO VIDEO. La stanza sarà attiva dalle ore 20.40). Certamente più difficile l’impegno dei rivali del Napoli: il Manchester City infatti ospita il Bayern Monaco, e ha un solo risultato a disposizione per continuare a sperare ed attendere buone notizie dalla Spagna. Nel girone B, invece, l’Inter si gode la serenità europea ospitando il Cska Mosca: molti giovani in campo per una partita fondamentale solo per i russi (clicca qui per la diretta di Inter-Cska Mosca – NO VIDEO. La stanza sarà attiva dalle ore 20.40). Infatti, Cska, Lilla e Trabzonspor sono in grande lotta per il secondo posto: la classifica tra queste tre squadre è davvero corta, una andrà avanti, una “retrocederà” in Europa League e l’altra saluterà l’Europa già stasera. Ovviamente i russi staranno anche molto attenti a quanto succederà in Lilla-Trabzonspor, difficile fare pronostici su chi passerà. Situazione rovente anche nel girone C, seconda metà della sera decisiva per Manchester: lo United rischia un’eliminazione ancora più clamorosa del City, perché a sancirla sarebbero Benfica e Basilea. I portoghesi, già qualificati, ospitano l’Otelul Galati per timbrare il primo posto girone (salvo clamorose sorprese), mentre Basilea-Manchester United sarà un imprevisto scontro diretto: se Ferguson perde finisce in Europa League. Il girone D è molto più definito: Real Madrid già primo (e proiettato verso il Barcellona), Ajax con tre punti e sette gol di differenza reti di vantaggio sul Lione, a cui servirebbe vincere con molti gol di scarto a Zagabria e sperare che il team di Mourinho faccia lo stesso ad Amsterdam: impresa quasi disperata. Nelle prossime pagine programma e classifiche dei gironi.


  PAG. SUCC. >