BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Milan-Lazio (0-0): i voti, la cronaca, il tabellino (ventitreesima giornata)

Rabbia IbraRabbia Ibra

PAGELLE MILAN-LAZIO 0-0

 

 

ABBIATI 6 Blocca un destro da fuori di Ledesma in avvio, poi passa la serata in solitudine al freddo

ODDO 6 La corsa è tornata quella di un tempo, ora va ricalibrato un po’ il piede. Poi il Milan potrà dire di aver recuperato il terzino della Champions 2007

BONERA 6 Rimedia una botta al volto nel primo tempo e abbandona il campo di battaglia

LEGROTTAGLIE (DAL 46’) 6 Esordio positivo fino all’entrataccia di Kozak che lo mette k.o.

PAPASTATHOPOULOS (DALL’83’) s.v.

YEPES 6,5 Fa a sportellate con Kozak e il più delle volte ha la meglio, sebbene il laziale non si risparmi il gioco sporco

ANTONINI 6 Solita spinta propositiva sulla sinistra. Ogni tanto però sembra non sapere manco dove va…

FLAMINI 6 Nel primo tempo è il più positivo della mediana rossonera, poi nella ripresa, proprio quando la squadra si proietta in avanti, lui cala un po’ in fase offensiva

THIAGO SILVA 6,5 Ormai è a suo agio anche da centrocampista

EMANUELSON 5,5 Qualche buona giocata, ma per due volte ha la palla giusta sul sinistro e la spara sulla luna

ROBINHO 6 Dei tre davanti è l’unico a correre anche senza palla. Si smarca, aiuta la mediana, ma quando c’è da buttarla dentro passa la mano. Se poi ci si mette pure Biava…

PATO 4,5 Lo avevamo già visto svogliato, imballato, prudente in altre occasioni. Oggi scopriamo una nuova variante: il Pato al rallentatore. Si muove come fosse frenato da forze oscure che lo tirano per la maglia

CASSANO (dal 63’) 5 Entra e da lui ci si aspetta sempre la giocata. Invece Fantantonio oggi è avaro di idee. In più, si fa anticipare da Muslera in uscita sciupando una ghiotta palla gol. Con un briciolo di reattività in più, magari…

IBRAHIMOVIC 6,5 Non segna e di questi tempi è una notizia da prima pagina. Ma gioca un secondo tempo devastante. Gli dei gli remano contro, lui combatte controvento. Gli avversari non riescono a contenerlo, ma se Apollo aiuta Paride, anche Achille per una volta non vince

 

ALL. ALLEGRI 6 L’emergenza lo costringe a scelte obbligate. E poi perde altre due pedine (Bonera e Legrottaglie) a partita in corso. Serata sfortunata

 

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PAGELLE DI MILAN-LAZIO 0-0