BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER JUVENTUS CALCIOPOLI/ Facchetti: tribunali mettano fine a discussioni ridicole

Il figlio dell'ex presidente nerazzurro parla a pochi giorni dal derby d'Italia

Tifosi espongono gli scudetti revocati (Foto Ansa) Tifosi espongono gli scudetti revocati (Foto Ansa)

INTER JUVENTUS CALCIOPOLI – Gianfelice Facchetti torna a parlare di Calciopoli e chiede che i tribunali diano una sentenza chiara e definitiva, per far tacere le continue discussioni sull’argomento. Il figlio dell’ex presidente dell’Inter ne parla a Radio Sportiva a pochi giorni dalla super sfida di domenica sera. «La Procura Federale e quella di Napoli devono arrivare alla sentenza che metta un punto definitivo. Confrontarsi sulle opinioni non serve, ognuno dice la sua in base al proprio tifo, c’è bisogno che i tribunali mettano fine a discussioni ridicole. Ognuno fa la sua battaglia, chi perché ci crede e chi magari per opportunismo e per evitare che sì parli dei presente. Gigi Buffon ha detto cose molto precise: guardare avanti. lo non penso che ci sia bisogno di commentare e creare ancora più confusione, serve solo che le Procure vadano fino in fondo e diano le risposte definitive, che andranno rispettate in ogni caso».

 

CALCIOPOLI CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO