BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati della 25 giornata, aspettando il posticipo di Juventus-Inter

La classifica della Serie A dopo la venticinquestima giornata vede la ripresa della marcia del gruppetto di testa

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

CLASSIFICA SERIE A - La classifica della Serie A dopo la venticinquestima giornata vede la ripresa della marcia del gruppetto di testa. I risultati della partite di ieri e di oggi hanno fatto registrare sorprese e conferme, ma con un elevato tasso di spettacolarità.

 

Impossibile non partire dagli anticipi di ieri dove Milan-Parma è terminata con il risultato di 4-0 per i rossoneri (gol di Seedorf, Cassano, Robinho (2)). Risultato altrettanto pesante per Roma-Napoli 0-2 (Cavani su rigore e ancora Cavani) che fa scivolare i giallorossi in zona pericolo per la Champions League e lancia il Napoli in scia al Milan.

 

Nella partita di mezzodì di oggi gol e grande spettacolo (con le solite polemiche): Palermo-Fiorentina finisce con il risultato di 2-4 (marcatori: Pastore e Nocerino per il Palermo, Gilardino, Montolivo e Camporese per la Fiorentina che beneficia anche di un autogol di Bovo).

 

Nelle partite delle 15 tanti gol e risultati interessanti ai fini della classifica con il solo pareggio a reti bianche di Bari-Genoa.

 

Brescia-Lazio 0-2 (Gonzalez e Kozak), Cagliari-Chievo 4-1 (Conti, Canini e doppietta di Nenè a cui si oppone un gol di Thereau), Cesena-Udinese 0-3 (doppietta di Di Natale e Inler), Catania-Lecce 3-2 (doppietta di Lodi e Silvestre per gli etnei, Munari e Jeda per i salentini). Chiude Sampdoria-Bologna con il risultato di 3-1 (Palombo, Gastaldello e Maccarone per i blucerchiati, Paponi per gli emiliani).