BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Esclusiva, Foroni: "Milan, senza Bale si può fare, Roma occhio allo Shakthar"

Pubblicazione:

Van der Vaart trequartista degli Spurs (Foto Ansa)  Van der Vaart trequartista degli Spurs (Foto Ansa)

ESCLUSIVA CHAMPIONS LEAGUE MILAN TOTTENHAM ROMA-SHAKTHAR - Oggi ritorna la Champions League per l'andata degli ottavi di finale, il Milan sarà impegnato in casa contro il Tottenham mentre la Roma mercoledì sera ospiterà gli ucraini dello Shakthar. In esclusiva per ilsussidiario.net, Marco Foroni, giornalista Mediaset, commenta gli appuntamenti delle due italiane e dei due big match Lione-Real Madrid e Arsenal-Barcellona.


Foroni, il Milan ospiterà il Tottenham, che partita prevede?

Il Tottenham lo conosco molto bene, gioca un buon calcio, è una squadra molto tecnica e abile nel gioco offensivo. Prevedo un match difficile e sarà bello constatare la forza del calcio italiano contro quello inglese.

 

Che tipo di squadra si presenterà a San Siro?

In casa il Tottenham è sicuramente più temibile, ma il Milan non deve commettere l'errore di sottovalutare gli inglesi in trasferta come ha fatto l'Inter negli ultimi minuti del match di San Siro. Certo l'assenza di Bale favorirà certamente i rossoneri, ma ci sono altri giocatori che potrebbero mettere in difficoltà la squadra di Allegri...


Quali sono?

A me piace molto Jenas, ma ci sono giocatori temibili come Crouch, Van der Vaart, lo stesso Modric. Certo Bale è un giocatore di un'altra categoria: l'importante è non scoprirsi troppo.

 

Allegri ha un dubbio: tridente o centrocampo a quattro con Seedorf dietro le due punte. Lei cosa sceglierebbe?

Penso che all'inizio sia meglio puntare su un centrocampo con la presenza di Seedorf nei panni di trequartista. Con questo modulo il Milan sarebbe più coperto. In attacco punterei su Pato e Ibrahimovic, anche se si parla di un possibile impiego dal primo minuto di Robinho. Il tridente lo proporrei a gara in corso, anche perchè Seedorf ha dimostrato di essere in grande forma.


MILAN TOTTENHAM - ROMA SHAKTHAR, INTERVISTA A FORONI, CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >