BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Sampdoria-Genoa (0-1): i voti, la cronaca, il tabellino

Il Grifone conquista il derby grazie a un eurogol di Rafinha

Rafinha esulta dopo il gol (Foto Ansa) Rafinha esulta dopo il gol (Foto Ansa)

SAMPDORIA GENOA I VOTI LA CRONACA IL TABELLINO – Il derby della Lanterna numero 103 lo accende un siluro del brasiliano Rafinha all’undicesimo del secondo tempo. Vittoria tutto sommato merita da parte del Genoa, uno dei migliori visti in questa stagione, che sembra tornato ad essere quello di Gasperini. Tanto movimento sulle fasce, velocità, pressing. Doria che invece ha cercato in tutti i modi la via del pareggio ma alla squadra di Di Carlo manca qualcosa, soprattutto in attacco. Troppo anche pensare di trovare il jolly mettendo in campo il giovanissimo Zaza, classe 1991.

 

SINTESI PRIMO TEMPO – Quaranticinque minuti di intensità, emozioni, pali, traverse, occasioni clamorose. Manca solo il gol. Parte fortissimo il Doria che con Guberti ha una ghiottissima occasione ma Eduardo si ricorda di essere stato un campione e fa una parata spettacolare. Ma le emozioni non finisco. Il Genoa centra due pali, prima con Palacio e poi con capitan Rossi che si gira bene e fa partire un destro che si stampa sugli incroci a Curci battuto. Sulla ribattuta Floro Flores di testa mette in rete ma c’è fuorigioco. Corretta la segnalazione. C’è da dire che la squadra di Di Carlo cala vistosamente intorno alla metà del tempo, lasciando spazio al Genoa che va vicino al vantaggio.

 

SINTESI SECONDO TEMPO – La gradinata nord, ritrovo del tifo del Grifone, esplode al minuto undici della ripresa. Un missile terra-aria di Rafinha buca la rete e fa esplodere tutto il popolo rossoblu. E’ il gol che alla fine varrà i tre punti. Di Carlo tenta di correre ai ripari, togliendo uno spento Macheda e inserendo anche la carta Zaza, giovane che esordisce quest’anno in Serie A. La cosa porta un po’ di vivacità nell’attacco blucerchiato con il Doria che si rende pericoloso in un paio di occasoni. Troppo poco e infatti la rete non arriva. Ora la situazione per il tecnico di Carlo si mette male visto che i tifosi domani si faranno sentire. L’esonero per lui potrebbe concretizzarsi a breve.

 

IL TABELLINO E LE PAGELLE DI SAMPDORIA GENOA CONTINUA CLICCA SOTTO