BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VOLLEY/ Ultima chiamata per Roma contro il San Giustino

Pubblicazione:

La M Roma volley  La M Roma volley

ULTIMA CHIAMATA PER LA M ROMA VOLLEY - Per la M.Roma il turno infrasettimanale contro la formazione di San Giustino è l’ultima occasione a sua disposizione per mettere da parte qualche punto e muovere la classifica prima del ciclo terribile che la vedrà confrontarsi con tutte le grandi del campionato una dopo l’altra. Perse ormai preziosissime occasioni con squadre di bassa classifica, la squadra allenata da Andrea Giani è ora chiamata a difendere con le unghie e con i denti quell’ottavo posto in classifica che significherebbe la qualificazione ai play-off scudetto a otto che prenderanno il via ad aprile.

 


Destino vuole che sia proprio San Giustino una delle dirette pretendenti a quel posto ora occupato dalla M.Roma: gli umbri avevano infatti già scalzato i capitolini dalla qualificazione per la Coppa Italia all’ultima giornata disponibile per farlo, e ora sono dietro di loro ad un solo punto di distacco, sognando di poter compiere magari lo stesso smacco. San Giustino era reduce da una serie di quattro sconfitte consecutive (tre delle quali maturate però con squadroni come Macerata, Trento e Cuneo), ma domenica scorsa ha giocato un ottimo match contro il fanalino di coda Forlì, vincendo con un secco 3-0 che ha messo in luce grinta e voglia di non lasciarsi sfuggire alcuna occasione per prendere punti.

 


In casa M.Roma Volley sono presenti invece ormai da mesi i musi lunghi. Dopo la sconfitta maturata in casa contro Castellana Grotte, penultima in classifica, i verde-nero sembrano completamente allo sbando e non ancora in grado di trovare una propria identità di gruppo.



CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SU ROMA - SAN GIUSTINO DI VOLLEY


  PAG. SUCC. >