BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RUGBY / Terzo tempo vietato, proteste a Barcellona

Parisse, capitano della nazionale azzurra di rugby Parisse, capitano della nazionale azzurra di rugby

Ma dopo l’ultimo incontro del CN PobleNou-Enginyers, sono arrivati addirittura i vigili per impedire a giocatori e famiglie di celebrare il rito. “Ci hanno addirittura accusato di dare della birra ai bambini, quando l'unica cosa che bevono è aranciata. E poi lasciano che la gente si ubriachi, questa volta per davvero, sulla Rambla”, protesta Jordi Homs, presidente del club.

© Riproduzione Riservata.