BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO 2011/ Juventus, Inter e Napoli: quanto colpi sfumati sul gong!

Drenthe, Criscito e Foggia, i colpi a sorpresa provati nel finale dalle tre società, invano

Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO 2011 JUVENTUS MILAN NAPOLI – Il calciomercato di riparazione 2011 è entrato negli archivi da poco più di 36 ore regalandoci i suoi molteplici affari ma anche interessanti retroscena. Sono infatti tantissimi i colpi sfumati sul gong che le società italiane, in particolare le big, hanno provato a portare a termine senza riuscirci. C’è rammarico in casa Juventus per il mancato arrivo di Royston Drenthe.

Con l’esterno dell’Hercules era tutto fatto ma il club spagnolo ha deciso di trattenere l’olandese: Sono triste perché l’Hercules non mi ha lasciato andare alla Juventus – ha confessato il diretto interessato - non sono venuto qui per fare la panchina, la Juve aveva bisogno di me. La Juve mi voleva, il Real era d’accordo al 100%, ma l’Hercules no…». Interessante anche il colpo sfumato di casa Inter.