BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN-LAZIO/ Galliani è furibondo: ne hanno mandati due all’ospedale!

L’amministratore delegato condanna il “gioco di gomiti” di Kozak

Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa) Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

MILAN-LAZIO – Furia Adriano Galliani al termine della sfida contro la Lazio. L’amministratore delegato rossonero si è scagliato contro il gioco “pericoloso” di Kozak. L’inesperto centravanti della Lazio ha di fatto abbattuto prima Bonera e poi Legrottaglie mandandoli entrambi in ospedale.



Per l’ex Parma si tratta di trauma cranico mentre per il neo-acquisto di trauma cervicale con annesso lungo taglio sulla fronte. Nella nottata Bonera è stato sottoposto ad una tac che ha dato esito negativo e quest’oggi verrà invece ispezionato al meglio con un esame oculistico. L’ex Juventus si è invece sottoposto nella notte ad una tac e la sua situazione sarà più chiara in giornata.



MILAN-LAZIO, GALLIANI CONTRO KOZAK, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO