BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Udinese-Brescia (0-0): i voti,la cronaca, il tabellino (ventiseiesima giornata)

Friulani bloccati sul pareggio dai lombardi

Di Natale per lui oggi è mancato solo il gol (Foto Ansa)Di Natale per lui oggi è mancato solo il gol (Foto Ansa)

Un punto che fa più felice il Brescia dell’Udinese ma pareggio sicuramente giusto tra due squadre che hanno combattuto e hanno avuto entrambe buone occasioni. Nei friulani si è sentita l’assenza di Sanchez: la velocità e le geometrie del Nino Maravilla sono mancate alla squadra di Guidolin

Inizio pimpante per l’Udinese che al minuto 12 ha già due clamorose occasioni da rete con Denis, prima murato benissimo da Arcari poi da un difensore. Il Brescia non si spaventa e piano piano comincia a macinare gioco, sfruttando soprattutto le fasce. La gara diventa così bella e divertente con continui capovolgimenti di fronte. E su uno di questi le Rondinelle hanno un pallone d’oro per passare in vantaggio. Caracciolo serve Filippini che all’altezza del rigore colpisce il pallone che finisce a fil di palo con Handanovic battuto.

I bianconeri partono subito forte e danno l’impressione di volere a tutti i costi la vittoria. La sconfitta della Juventus e del Palermo spingono la squadra di Guidolin a cercare i tre punti per allungare in classifica su alcune dirette concorrenti a un posto in Champions. Il Brescia però è ordinato in difesa e fa molto filtro a centrocampo. Eder su punizione inpensierisce un paio di volte Handanovic, mentre Di Natale ha sui piedi il pallone della vittoria ma Zambelli sulla linea gli nega la gioia del gol.