BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Italia-Irlanda, rugby (Sei Nazioni): segui e commenta la partita live in tempo reale

Primo impegno degli azzurri di Mallet al Sei Nazioni

Sergio Parisse, capitano dell'Italia Sergio Parisse, capitano dell'Italia

L’Italia di Mallet incomincia la sua avventura nel Sei Nazioni affrontando l’Irlanda allenata da Kidney. Calcio d’inizio alle 15 e 30 allo stadio Flaminio di Roma. Gli azzurri hanno tutte le credenziali per potersela giocare contro i verdi capitanati da Brian O’Driscioll. Anche perché l’Irlanda ha diverse assenze: Hayes, Horgan, Heaslip, Bowe, Trimble, Murphy, Kearney. Il peso del gioco irlandese peserà soprattutto sull’esordiente al Sei Nazioni Mike Ross. C’è da sfatare un tabù che vuole i nostri ragazzi sconfitti dagli irlandesi in tutti gli ultimi 14 scontri diretti.

Nelle fila azzurre di buon auspicio è il recupero del capitano Sergio Parisse, che stringerà i denti nonostante l’infortunio al mignolo della mano sinistra, cucito con 14 punti di sutura. Molto atteso anche Edoardo Gori, mediano di mischia 20enne, promosso a titolare da Mallet dopo le buone prove con Australia e Figi a novembre. Al suo fianco ci sarà l’italo-australiano Kristhoper Burton, che prenderà il posto dell’assente Craig Gower e del claudicante Luciano Orquera (in panchina). Curiosità: il peso delle due mischie è praticamente identico, 880 chili.

Il match con l’Irlanda, oltre a essere importante per cominciare bene l’avventura al Sei Nazioni dove l’obiettivo resta evitare il cucchiaio di legno, è un bel test in vista dei mondiali di ottobre, che vedranno Italia e Irlanda, inserite nello stesso girone, affrontarsi di nuovo in Nuova Zelanda.