BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Germania-Italia (1-0 p.t.): segui e commenta la partita live in tempo reale

L’Italia è sotto per 1-0 contro la Germania nell’amichevole di Dortmund dopo 45 minuti

Cesare Prandelli (Foto: Ansa) Cesare Prandelli (Foto: Ansa)

L’Italia è sotto per 1-0 contro la Germania nell’amichevole di Dortmund dopo 45 minuti. Decisivo sinora un gol di Klose al 16’. La Nazionale di Prandelli, schierata con la formazione prevista alla vigilia, parte bene. I primi 10 minuti sono tutti di marca azzurra, con Cassano decisamente ispirato. Peccato però che quando la Germania riparte è velocissima. I tedeschi giocano tutti di prima e la partita è veloce.

Hai appena finito di dire “che bella Italia”, quando Klose infila Buffon al termine di un’azione bellissima. Muller e Ozil combinano al limite dell’area, splendido tacco del giocatore di origine turca, cross basso dell’esterno del Bayern sul quale irrompe Klose che sotto porta buca il portiere azzurro. Incredibile Klose: in Nazionale non fallisce una gara e segna sempre, anche quando nel suo club ormai è relegato a ruolo di comparsa.

Il gol spegne i ragazzi di Prandelli per almeno 20 minuti. Sempre il centravanti del Bayern poco dopo il vantaggio rischia di concedere il bis, non fosse che Buffon si superi deviando in angolo la conclusione ravvicinata dell’avversario. Cassano perde di brillantezza, mentre sale in cattedra Ozil. Soprattutto è il centrocampo dell’Italia a soffrire il pressing avversario e a faticare più del dovuto a rifornire le punte. Podolski ci prova dalla distanza, gran botta, ma palla fuori di poco. All’improvviso, il risveglio. In 5 minuti, due lampi. Prima una gran conclusione di De Rossi al volo su cross di Chiellini, respinta di pugno da Neur. Poi la bella azione avviata da una finezza di Cassano che mette Cassani in condizione di calciare a rete da buona posizione. Il destro del palermitano è letteralmente parato dal terzino Aogo, proteso in tuffo. Ma incredibilmente l’arbitro non concede il rigore, tra lo sbigottimento della panchina azzurra. Finisce così il primo tempo, 1-0 per la Germania.