BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LEGA CALCIO/ Beretta si dimette e passa a Unicredit. Nel futuro Carraro o Rosella Sensi

Pubblicazione:giovedì 10 marzo 2011

Beretta ex presidente della Lega (Foto Ansa) Beretta ex presidente della Lega (Foto Ansa)

LEGA CALCIO - Maurizio Beretta saluta tutti e passa ad Unicredit. Il presidente della Lega Calcio, in carica dal 1' luglio scorso, si è dimesso ed è pronto a varcare le soglie di Piazza Cordusio dove il manager assumerà la direzione della comunicazione e della corporate identity. La notizia, già nell'aria da parecchie settimane, è stata confermata dal presidente del Cagliari Cellino. "Maurizio Beretta ha annunciato di avere accettato l'incarico per Unicredit, quindi ora dobbiamo trovare un traghettatore che guidi la Lega fino al 30 giugno", ha riferito il patron del club sardo.

 

TRAGHETTATORE - Si libera così la poltrona più importante di Via Rosellini che, con tutta probabilità, verrà affidata all'attuale presidente del Collegio dei Revisori Ezio Maria Simonelli. "Credo che settimana prossima voteremo per lui", ha confermato Cellino anche se la scelta di un "tecnico" è da considerarsi a breve termine, una guida "pro tempore" fino al 30 giugno. Dopodichè la 'Confindustria del pallone' si metterà al lavoro per tirar fuori dal mazzo il presidente della prossima stagione. Ad esprimersi saranno i 20 presidenti dei rispettivi club di serie A.

 

CONTINUA A LEGGERE, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >