BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE B/ 31esima giornata: resoconti, gol e assist di tutte le gare odierne

uno sguardo approfondito sulla serie B. Descrizione dei match, i gol, gli assist e un commento generale sull'andamento di tutti i match. Da segnalare la vittoria del Livorno.

Ciccio Tavano Ciccio Tavano

SERIE B: TRENTUNESIMA GIORNATA: TUTTE LE PARTITE, I GOL E GLI ASSIT DELLE GARE DI OGGI - Una giornata di serie B tutta da gustare, ricca di gol ed emozioni, che tuttavia cambiano poco in cima alla classifica dati i contemporanei pareggi di Atalanta, Siena e Novara. Fa notizia l'ennesimo tonfo del Torino, evidentemente non guarito dalla cura Papadopulo. Vittorie pesanti di Piacenza e Modena, che lasciano alle spalle la zona calda e guardano con serenità al futuro. Clamoroso 3 a 2 del Grosseto sul Pescara: una girandola di emozioni senza fine. Giornata archiviata con una notizia: segnatevi il nome del giovane ghanese che gioca nel Piacenza (Cofie)... lo rivedremo presto in ben altri palcoscenici.

 

Piacenza-Crotone 2 a 0: i biancorossi vincono ancora e salgono a quota 41 punti in classifica, a due lunghezze dalla zona playoff. Con un protagonista assoluto: il classe 1991 Cofie, grandissimo goleador e fine uomo assist in questa bella favola chiamata Piacenza. Il primo gol, un colpo di testa dell'attaccante Simone Guerra dal centro dell'area crotonese, nasce sugli sviluppi di una sventagliata dalla trequarti del giovane centrocampista ex Toro, preciso nel cross dopo una bella azione veloce su una ripartenza. Il gol del definitivo 2 a 0 per i padroni di casa arriva a 6 minuti dal termine, quando il giovane Cofie raccoglie i frutti del grande lavoro fatto quest'oggi, regalandosi la gioia del gol: sull'assist di Alessandro Sbaffo il ghanese stoppa la palla al limite dell'area, lasciando partire un tiro a giro, dolce come lo zucchero, che si infila alla sinistra del portiere crotonese proteso vanamente in tuffo. Piacenza batte Crotone 2 a 0.

 

Torino-Livorno 0 a 2: cambia il mister, non il risultato. Il Torino del neo coach Papadopulo non riesce ad evitare l'ennesima sconfitta di questo tribolato campionato dei granata. A sbancare Torino oggi tocca al Livorno dell'ex mister Novellino che, grazie alla doppietta di Ciccio Tavano, si prende tre punti e una bella rivincita sulla squadra il cui presidente lo esonerò due volte. Il primo gol, al decimo della ripresa, nasce da un pregevole lancio di Barusso nel cuore dell'area granata dove Tavano è il più lesto a stoppare la sfera, portarla sul destro e battere De Lucia con un tiro secco e preciso all'angolino basso. Il gol del raddoppio, sempre ad opera del bomber Tavano, è il frutto di un penalty realizzato con freddezza: palla forte e tesa all'angolo alla sinistra del portiere e nulla da fare per De Lucia. Livorno batte Torino 2 a 0.

 

Novara-Sassuolo 0 a 0: non vanno oltre un pareggio a reti bianche Novara e Sassuolo. Un pareggio che non serve a nessuno, nè al Novara che non riesce ad approfittare del contemporaneo stop di Siena ed Atalanta, nè tantomeno al Sassuolo, che non riesce a mettere tra sè e le inseguitrici impantanate nella lotta salvezza quei punti decisivi che significherebbero tranquillità. Lo 0 a 0 è frutto di un match bruttino sul piano del gioco e dell'intensità, un match dove di occassioni da gol se ne vedono proprio poche e che non passerà certo alla storia come uno spot al gioco del calcio. Novara e Sassuolo pareggiano 0 a 0.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA DESCRIZIONE  DELLE PARTITE ODIERNE DI SERIE B