BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE B/ 31esima giornata: resoconti, gol e assist di tutte le gare odierne

Ciccio Tavano Ciccio Tavano

Siena-Empoli 0 a 0: nulla di fatto in questo sentitissimo derby toscano. Le due squadre non vanno oltre uno scialbo pareggio a reti bianche. L'Empoli imposta una gara attenta in difesa, schierando una squadra compatta e abile a chiudere ogni spazio ai senesi. La partita la fa il Siena, spingendo sulle fascie con continuità alla ricerca del gol vittoria che significherebbe molto anche in chiave primo posto. Ma il vero protagonista del match è il portiere empolese Pelagotti, che estrae dal cilindro parate sensazionali, che lasciano a bocca aperta gli stessi Reginaldo, Mastronunzio e Calaiò, andati a sbattere sul muro empolese per tutto il pomeriggio. Siena ed Empoli impattano 0 a 0.

 

Grosseto-Pescara 3 a 2: un vero e proprio festival degli errori. Bastano 90 secondi al Pescara per portarsi in vantaggio, grazie al ravvicinato colpo di testa di Stoian (su assist di Sansovini), libero di colpire in mezzo alla retroguardia grossetana intenta a lasciarlo fare senza marcarlo. Il Grosseto fa 1 a 1 alla mezz'ora del primo tempo, grazie al gol di Alfageme, abile a girare di destro alle spalle del portiere pescarese una palla che attraversa tutta l'area piccola in seguito agli sviluppi di un corner. Il gol del 2 a 1 per i padroni di casa arriva pochi minuti dopo, su un colpo di testa ravvicinato di Turati. Finita qui? Assolutamente no! E'Sansovini al 45esimo a mettere dentro la palla del nuovo pareggio: Bonanni calcia l'angolo e Sansovini, tutto solo sul secondo palo, appoggia in rete di testa. La segnatura del definitivo 3 a 2 arriva al 37esimo della ripresa: altro angolo, di Mora, e altro gol, di Sforzini, abile a smarcarsi e a trovare l'impatto vincente col pallone. Grosseto batte Pescara 3 a 2.

© Riproduzione Riservata.