BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Genoa Palermo (1-0): i voti, la cronaca, il tabellino (ventinovesima giornata)

Buona vittoria del Grifone che supera i rosanero che hanno nel finale l'occasionissima per pareggiare con Pinilla che però spara alla stelle           

La grinta di Cosmi non è bastata al Palermo (Foto Ansa) La grinta di Cosmi non è bastata al Palermo (Foto Ansa)

Il Genoa vince e sale verso la zona Europa League, il Palermo perde ancora e sembra non uscire dal tunnel e dai problemi più di testa che di gioco che assillano i rosanero. Il Grifone vince nella ripresa grazie a un gol di Floro Flores ma Pinilla nei minuti finali ha sui piedi il pallone del pareggio che però decide di sparare in gradinata nord e non in fondo al sacco.

I primi 45 minuti sono tutti di marca rossoblu, con il Genoa che fa la partita, costruisce e crea occasioni da rete. Il Palermo pare timido e impacciato. Pastore non partecipa mai all’azione e il centrocampo fa fatica ad uscire dalla morsa e dal pressing della squadra di Ballardini. Palacio è il più scatenato tra gli uomini del Genoa e l’argentino va vicino alla marcatura in un paio di occasioni e solo la bravura di Sirigu evita la rete.

Cosmi striglia i suoi negli spogliatoi e i rosanero entrano in campo carichi e cominciano a farsi vedere dalle parti di Eduardo. Hernandez da fuori area va vicino al gol con il pallone che esce di un soffio e Pastore dopo oltre 50 minuti di gioco impegna il portiere portoghese. Il Genoa sembra subire ma a poco a poco comincia a recuperare metri e a macinare gioco. Il gol sembra essere nell’aria e al minuto 77 Floro Flores a porta vuota, dopo un batti e ribatti, porta in vantaggio il Grifo. Ma l’occasione più clamorosa capita sui piedi di Pinilla che dall’altezza del rigore colpisce male e spara altissimo il pallone del pareggio.