BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPORT IN DIRETTA TV 18 MARZO/ sorteggi di Champions ed Europa League, la Coppa del Mondo di Sci, il grande Tennis e il primo anticipo di serie B

Pubblicazione:venerdì 18 marzo 2011

telecomando telecomando

SPORT IN DIRETTA TV/ sorteggi di Champions ed Europa League, la Coppa del Mondo di Sci, il grande Tennis e il primo anticipo di serie B - La giornata odierna si preannuncia ricca di avvenimenti sportivi.

 

Nel programma giornaliero spicca, alle ore 12, l'appuntamento con il sorteggio di Champions League e, alle 13, di Europa Leauge.

L'unica squadra italiana interessata è l'Inter di Leonardo, attesa dal verdetto dell'urna di Nyon dopo la rocambolesca vittoria in quel di Monaco di martedì sera: il rischio di essere accoppiata a squadroni del calibro di Chelsea, Real, Barcellona e Manchester è altissimo, quindi fiato sospeso per i tifosi nerazzurri fino a mezzogiorno.

 

Ma oggi sarà una giornata dedicata anche ai grandi appuntamenti di sci alpino: la Coppa del Mondo prevede una mattinata no-stop di pure emozioni: si comincia alle 9 con la prima manche di Slalom Femminile, che potrà essere seguita su Rai Sport 1 ed Eurosport, in diretta da Lenzerheide (Svizzera).

E poi via di seguito con il Gigante Maschile, prima e seconda manche, per una mattinata ad alto tasso di sport.

 

Nel palinsesto odierno sono previste anche parentesi sul grande basket NCAA (su ESPN America) e sul tennis che, alle ore 19 su Sky Sport Extra, si presenterà al mondo sportivo con l'evento in diretta dei MASTERS 1000 INDIANS WELLS.

 

Oggi non è giorno di calcio giocato (Sassuolo-Modena di serie B a parte), ma per gli appassionati più accaniti ecco che Sky Sport 1 (alle 11.30 e alle 14) propone le repliche di due match di serie A della scorsa domenica: Parma-Napoli e Roma-Lazio, per rigustarsi le emozioni della corsa scudetto in Italia.

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO PER LEGGERE IN DETTAGLIO TUTTI GLI APPUNTAMENTI SPORTIVI ODIERNI,  CON ORARI E CANALI DELLA PROGRAMMAZIONE


  PAG. SUCC. >