BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BALOTELLI/ Prandelli: con lui pazienza infinita

Porte apertissime a Mario Balotelli. Questo è il messaggio che ha voluto lanciare il commissario tecnico della Nazionale italiana Cesare Prandelli poche ore prima del match contro l'Ucraina.

Prandelli (Ansa) Prandelli (Ansa)

Porte apertissime a Mario Balotelli. Questo è il messaggio che ha voluto lanciare il commissario tecnico della Nazionale italiana Cesare Prandelli poche ore prima del match amichevole di questa sera tra Ucraina e Italia. Il c.t. azzurro, intervistato dai microfoni Rai, ha parlato dell'attuale momento di Mario Balotelli, al centro delle cronache in Inghilterra per alcune marachelle. Prandelli ha voluto mandare un messaggio chiaro al talento italiano del City: "La mia pazienza con lui è infinita, sono convinto che basti poco per trovare non solo un grande talento ma anche una persona sensibile".

Parole al miele per il "bad boy" (così viene descritto dai giornali inglesi) italiano che non è stato convocato per il doppio impegno contro Slovenia e Ucraina dopo il calcio rifilato a Popov nel match di Europa League contro la Dinamo Kiev. Prandelli però vuole una scossa da parte di Balotelli: "I cattivi ragazzi hanno bisogno di affetto ma hanno il dovere di crescere". Parole che il c.t. spera possano arrivare direttamente al cuore di Balotelli.