BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS MILAN/ Pato batte la febbre, Aquilani piu no che sì

Il brasiliano ha recuperato dalla febbre: ora Allegri dovrà decidere se utilizzarlo dal primo minuto oppure no                                                 

Pato attaccante rossonero (Foto Ansa) Pato attaccante rossonero (Foto Ansa)

Max Allegri è rimasto incollato al telefonico per tutta la mattinata cercando di capire le condizioni di Alexandre Pato. L’attaccante rossonero aveva infatti accusato nella notte alcune linee di febbre e stamani la situazione non era migliorata. Il classico “malanno di stagione” che però avrebbe tolto dal match di stasera uno dei possibili protagonisti. Le notizie che però arrivano da Milanello sembrano essere positive e le cure dello staff medico rossonero hanno fatto il loro effetto. Ora ci sarà da capire se Allegri vorrà rischiarlo dal primo minuto o preferirà puntare su Cassano, inserendo il brasiliano nella ripresa.