BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE / Fiorentina-Catania (3-0): i voti, il tabellino e la cronaca (28° giornata)

Pubblicazione:

Adrian Mutu grande protagonista  Adrian Mutu grande protagonista

FIORENTINA-CATANIA (3-0): i voti, il tabellino e la cronaca – La Fiorentina vince e convince in casa contro un Catania decisamente disattento. Finisce 3-0, grazie alla doppietta di Mutu e al sigillo di Gilardino. I viola restano lontani dalle zone di classifica che valgono l’Europa, ma allontanano se non altro i bassifondi, dove invece è impantanata la squadra di Simeone che ha solo un punto in più di Cesena e Lecce, attualmente terzultime.

 

SINTESI PRIMO TEMPO: I primi 20 minuti sono di studio, poi è la Fiorentina a pigiare sull’acceleratore. Al 21’, corner di Montolivo, Gilardino spizzica e Mutu appostato sul secondo palo insacca da pochi passi. Il gol del vantaggio dei viola non sveglia il Catania. Quattro minuti dopo è ancora l’attaccante romeno a beffare Andujar. Mutu sfrutta un rimpallo e calcia di punta dai 15 metri, il portiere del Catania non è reattivo e si fa superare dalla conclusione non irresistibile. Sul 2-0, gli etnei provano almeno a spaventare la Fiorentina. Bergessio fa partire un gran destro da appena dentro l’area, ma Boruc è bravissimo a bloccare. Poi è il piccolo Gomez a sfiorare il gol con una bella soluzione dai 25 metri che si perde di pochissimo sul fondo. In verità, anche il Catania rischia qualcosa quando lo scatenato Mutu alza il pallonetto di poco solo davanti ad Andujar. Si va all’intervallo sul 2-0.

 

SINTESI SECONDO TEMPO: La ripresa inizia subito con gli ospiti pericolosi: Maxi Lopez incrocia con il destro e per pochi centimetri non trova il secondo palo alla destra di Boruc. Ma quando la Fiorentina sembra calare un po’, ecco che Mutu ispira Montolivo, che è poi bravo e altruista a servire Gilardino. Il centravanti viola ringrazia e deposita in rete tutto solo il 3-0. Qualche sospetto di fuorigioco, ma fatto sta che la gara è archiviata dai viola. Il Catania ci prova con l’orgoglio: Boruc vola su una botta da lontano di Alvarez, poi è Ledesma ad alzare di poco la mira dal limite dell’area. Nel finale, occasioni anche per Montolivo e Babacar, ma nessuno dei due giocatori della Fiorentina riesce a trovare la porta. Finisce 3-0 al Franchi.  

 

CLICCA QUI SOTTO PER LEGGERE PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CATANIA (3-0)

 

 

 



  PAG. SUCC. >