BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ 34esima giornata: resoconti, gol e assist di tutte le gare odierne

Pubblicazione:

Colantuono allenatore Atalanta  Colantuono allenatore Atalanta

Sassuolo – Albinoleffe 1-0: Non una bella partita quella tra Sassuolo e Albinoleffe che per più di novanta minuti sembrano dividersi la posta in palio senza voler mai affondare il colpo. Lo strappo decisivo alla partita arriva però al terzo minuto di recupero ad opera di De Falco che con un calcio di punizione magistrale supera Tomasig segnando la beffa per gli uomini di Mondonico nell’ultimo minuto regolamentare. Una vittoria fondamentale per i ragazzi di Gregucci che con i tre punti odierni salgono a quota 40 scavalcando proprio l’Albinoleffe e allontanandosi dalle zone calde.

 

Portogruaro – Reggina 1-1: Ottima prova del Portogruaro che conquista un punto utile più per il morale che per la classifica. Occasione invece sprecata per la Reggina di Atzori che si illude al 17esimo della ripresa, quando il solito Bonazzoli realizza la rete del momentaneo vantaggio. L’illusione dura però solo 11 minuti perché al ventottesimo della ripresa Altinier riacciuffa il pareggio incornando in rete il calcio d’angolo di Franceschini.

 

Empoli – Padova 2-2: Partita spettacolare e ricca di emozioni quella tra Empoli e Padova, le compagini si dividono la posta in palio dopo novanta minuti caratterizzati da continui rovesciamenti di fronte. Partono molto meglio i padroni di casa che dopo neanche 4 minuti siglano il gol del vantaggio con Laurito che svetta al centro dell’area e di testa trasforma in rete il calcio d’angolo di Gorzegno. A metà della prima frazione di gioco però gli ospiti pareggiano grazie a De Paula che su assist di Italiano si inventa un fantastico mancino da fuori area. Nel secondo tempo poi il Padova sembra completare la rimonta grazie al talentino egiziano El Shaarawi che concretizza un contropiede imbastito ancora da Italiano. L’Empoli però non ci sta e dopo venti minuti di forcing raggiunge il pareggio con Valdifiori. Negli ultimi minuti i toscani provano poi a fare propri i tre punti, ma il fortino del Padova resiste e porta a casa un punto che mantiene i ragazzi di Dal Canto lontani dalla zona Play Out.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA DESCRIZIONE DELLE GARE ODIERNE

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >