BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COPPA ITALIA-TIM CUP/ Roma-Inter: cori contro Milano sovrastano l'inno di Mameli

Pubblicazione:mercoledì 20 aprile 2011

stadio Olimpico di Roma (foto Ansa) stadio Olimpico di Roma (foto Ansa)

CORI CONTRO MILANO DURANTE L'ESECUZIONE DELL'INNO DI MAMELI - La semifinale di andata tra Roma ed Inter, giocata ieri sera allo stadio Olimpico e terminata 1 a 0 per i nerazzurri, è stata preceduta da un episodio spiacevole.

La curva sud, cuore della tifoseria della Roma, ha "accompagnato" l'esecuzione dell'inno di Mameli da parte della banda della Marina Militare con il lancio di numerosi petardi e da cori poco lusinghieri nei confronti della città di Milano, con il risultato che l'inno nazionale, eseguito al centro del campo dello stadio Olimpico, e' stato completamente sovrastato nel volume dai cori provenienti dagli spalti dell'Olimpico e dal frastuono dei petardi.

Un comportamento disdicevole, soprattutto a poche settimane dai festeggiamenti per l'Unità di Italia che miravano a rinsaldare negli italiani il sentimento di unità e patriottismo. Probabilmente l'odio clacistico tra le due tifoserie ha avuto il sopravvento su questo spirito unitario, regalando però sia agli spettatori a casa che a quelli presenti diversi motivi di rammarico.

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE LA NEWS SUI CORI OFFENSIVI CONTRO MILANO PRIMA DI ROMA-INTER


  PAG. SUCC. >