BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROMA-INTER/ Leonardo: Importante risultato in un momento negativo

L'Inter batte la Roma per 1 a 0 nella semifinale di Coppa Italia. Il club nerazzurro rialza la testa dopo un periodo davvero negativo condito da molte sconfitte e altrettante delusioni

Leonardo, allenatore Inter (Fonte Ansa) Leonardo, allenatore Inter (Fonte Ansa)

ROMA-INTER – L’Inter batte la Roma per 1 a 0 nella semifinale di Coppa Italia. Il club nerazzurro riesce così a rialzare la testa dopo un periodo davvero negativo condito da molte sconfitte e altrettante delusioni. «Era importante bloccare questo momento negativo – ha commentato l’allenatore del club meneghino, Leonardo, ai microfoni di Rai Sport - oggi la quadra ha dimostrato grande maturità nel gestire bene la partita. Era una partita difficile entrambe le formazioni venivano da sconfitte. Non era semplice affrontare partita». Parole d’elogio per Dejan Stankovic, autore della rete che permesso la vittoria: «Ha fatto una prestazione straordinaria. Ha fatto un gol importante. Milito è giù di morale? Non credo rientra da poco ha giocato una partita difficile ha reagito bene».

E dopo la Roma bisognerà pensare alla Lazio, sfida in programma sabato sera, importante per l’accesso alla Champions League: «Dobbiamo essere lucidi, tranquilli e calmi e tornare a ottimi livelli». Chiusura sul suo futuro e sulle voci degli ultimi giorni che vogliono Mourinho pronto a tornare in Italia: «Non ho nessuna preoccupazione. Io vivo l'oggi. Non ci penso neanche. Io vado avanti così vivo quello che c'è da vivere. Parlo con le persone ho un rapporto aperto con il presidente. La squadra deve vincere e basta».