BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

34esima giornata del campionato di serie A: ecco i consigli per il fantacalcio

Diego Milito (foto Ansa)Diego Milito (foto Ansa)

Udinese-Parma: Udinese senza Domizzi ed Handanovic, Parma al completo. La gara mette in palio punti pesantissimi e sarà combattutissima: Giovinco ed Amauri hanno appena steso l'Inter e girano a mille, mentre l'udinese di Inler e del rientrante Sanchez non vuole smettere di sognare. Gara troppo importante per sbagliarla: ci aspettiamo una prestazione attenta da parte di tutti gli uomini in campo. La gara potrebbe essere risolta da una giocata di classe: puntiamo forte su Denis e Sanchez da una parte e la coppia d'attacco parmense dall'altra. Incognita, in casa udinese, l'assenza del portiere titolare: Belardi si farà trovare pronto all'appuntamento col campo?

 

Brescia-Milan è il crocevia del campionato: Zoboli ed Ibra squalificati preoccupano Iachini ed Allegri, intenti a preparare una gara dal vero significato del "dentro o fuori". Pato non recupera in casa Milan e quindi verrà lanciato Cassano dal primo minuto: sul barese il Milan punta forte e lui, siamo certi, non deluderà le attese. Per il resto Allegri conferma la squadra titolare, con Boateng (dato in formissima) alle spalle di Fantantonio e Robinho. Brescia con il dubbio Eder-Diamanti (il primo favorito) da schierare al fianco di Caracciolo. L'Airone potrebbe essere il match winner dato che, proprio qualche giorno fa, ha promesso ai suoi tifosi di fermare il Milan. Ambizioni tricolore contro ambizioni di serie A: chi avrà la meglio?

 

Si chiude in serata con Juventus-Catania. Nessuno squlificato ma tanti dubbi per i due mister; in casa Juve tengono banco i ballottaggi Motta-Sorensen e Chiellini-Barzagli, con i primi leggermente favoriti, mentre per Simeone dubbi Gomez-Schelotto e Ledesma-Lodi. Gara da non fallire, soprattutto per i siciliani, che puntano sul momento positivo di Maxi Lopez. In casa Juve potrebbe anche rivedersi Del Piero al posto di Pepe: siamo pronti a scommettere che, se così sarà, potremmo vedere un colpo di genio del sempre decisivo capitano.

© Riproduzione Riservata.