BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Le parole di Edoardo Garrone sulla situazione della Sampdoria

Pubblicazione:venerdì 22 aprile 2011

Mannini Sampdoria (foto Ansa) Mannini Sampdoria (foto Ansa)

SAMPDORIA: LA FAMIGLIA GARRONE SI STRINGE ATTORNO ALLA SQUADRA - Edoardo Garrone, figlio del patron della Sampdoria Riccardo, presidente di ERG, consigliere della società blucerchiata e membro del Comitato Strategico, ha parlato oggi a La Gazzetta dello Sport dell'attuale difficile situazione che stanno vivendo in questo periodo società, squadra e tifosi della Sampdoria: "Qui tutti hanno compreso che la retrocessione sarebbe un danno enorme per ogni componente della Samp, lo sarebbe per la dirigenza, per i tifosi ma anche per i giocatori. Io però non devo fare minacce. La cosa non deve essere scambiata per buonismo, il messaggio penso sia arrivato chiaro."

E prosegue: "Ho visto i giocatori concentrati sull'unico obiettivo possibile: la salvezza, da conquistare attraverso cinque partite fondamentali, da affrontare al 110%, pensando a una sfida alla volta, cominciando da Bari. Io credo nella salvezza. Il calcio è questo, ci sono sempre momenti belli e momenti difficili, non li puoi scegliere. Io ci metto disponibilità e determinazione. In fondo sarebbe troppo semplice farsi vedere solo al momento della vittoria. Credo che sia molto più importante far sentire la propria presenza quando le cose si fanno difficili. Spero di poter essere a Bari, anche se ho un impegno di lavoro in Sicilia, se no ci sarà mio fratello Vittorio. La famiglia è vicina alla squadra, sempre. La nostra assenza nella gara contro il Lecce è stato solo un episodio fortuito".

 

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE DELLA SITUAZIONE IN CASA SAMPDORIA


  PAG. SUCC. >