BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS-CATANIA/ Ultimissime dai campi e probabili formazioni

I risultati del pomeriggio hanno sicuramente contribuito a rendere il match di stasera più interessante e decisvo: nessuna delle due squadre può perdere.

Alessandro Matri (foto Ansa) Alessandro Matri (foto Ansa)

I risultati del pomeriggio hanno sicuramente contribuito a rendere il match di stasera più interessante e decisivo. Le sconfitte di Napoli, Lazio ed Udinese tengono la Juventus aggrappata al sogno Champions League: vincere questa sera vorrebbe dire, per la squadra di Del Neri, portarsi a cinque punti dal quarto posto.

L'occasione è ghiotta, ma il Catania è un pessimo cliente da incontrare questa sera sulla propiria strada: le vittorie di Parma, Sampodoria e Cesena complicano non poco il cammino dei siciliani in serie A, adesso precipitati ad una sola lunghezza dalla serie cadetta.

Per la partita di stasera Del Neri deve fare i conti con una lunga lista di indisponibili (Chiellini, De Ceglie, Iaquinta, Sissoko, Martinez, Quagliarella e Rinaudo) e le scelte quindi sembrano piuttosto obbligate e prevedibili su quelli che saranno gli undici titolati in campo: Buffon dovrebbe tornare tra i pali e la coppia d'attacco dovrebbe essere formata da Matri e Del Piero, con Krasic, Melo, Aquilani e Marchisio in mediana. Bonucci e Barzagli coppia centrale di difesa, con Grosso e Motta ad agire sulle linee laterali.

Il Catania di Simeone si presenta in formazione tipo: modulo 4-2-3-1 con il solo Maxi Lopez davanti e il trittico Gomez-Ricchiuti-Izco ad agire alle sue spalle. Confermato in blocco il pacchetto arretrato, per una gara divenuta di colpo un'ultima spiaggia per tutti.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-CATANIA