BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO / Torino, per Rolando Bianchi futuro in Germania?

Il fratello-agente di Rolando Bianchi ha confermato l'interesse di club tedeschi per l'attaccante, ma ha aggiunto: "Se mio fratello rientra nei piani del Torino, valuteremo se restare".

Rolando Bianchi (Foto: Ansa) Rolando Bianchi (Foto: Ansa)

Rolando Bianchi del Torino è capitano e bandiera, nonché bomber principe. Le speranze di promozione in Serie A del club granata sono quasi tutte legate alla vena realizzativa dell’attaccante bergamasco, decisivo con gli importantissimi goal del pareggio messi a segno nelle ultime due uscite contro Reggina e Modena. Il futuro dell’attaccante granata, però, è in bilico in quanto il giocatore, com’è noto, potrebbe svincolarsi grazie all’articolo 17. La questione è parecchio spinosa e, a tal proposito, il fratello-agente del giocatore, Riccardo Bianchi, si è espresso così a ‘Tuttosport’, aprendo anche alle piste tedesche. “Di recente sono andato in Germania per moti­vi di lavoro. E dopo che ad ago­sto si era mosso lo Schalke 04, è vero che adesso altre squa­dre tedesche sono interessate a Rolando”. Secondo ‘Tuttosport’, le squadre in questione sarebbero Amburgo e Stoccarda. Ad ogni modo,  Bianchi potrebbe anche rimanere a Torino.  “Noi sia­mo disposti a valutare anche questa eventualità – ha proseguito l’agente –e a riprova del clima distensivo e costrut­tivo, aggiungo che in questo momento non c’è nemmeno una particolare urgenza: il To­ro non solo ha già un contratto fino al 2013, ma nel cuore e nella testa di Rolando vanta anche un diritto di prelazione, come i tifosi possono facilmen­te immaginare.