BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREMIER LEAGUE: crolla L'Arsenal, il Manchester United a +9

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Arsene Wenger  Arsene Wenger

Il secondo tempo è un monologo biancorosso: Arsenal alla ricerca del gol vittoria per portarsi a sei punti dallo United prima dello scontro diretto e Bolton arroccato dietro a difesa del pareggio. Ma i Trotters si difendono in maniera ordinata, senza mai andare in sofferenza: e trovano addirittura le forze per una sortita offensiva proprio allo scadere, che porta al gol vittoria di Cohen, entrato da cinque minuti al posto di Sturridge, che approfitta della marcatura distratta di Djourou per infilare Szczesny e regalare al Bolton la quinta vittoria interna di fila. Un gol da dedicare al padre Avi, ex difensore di Premier morto a dicembre in un incidente di moto, il cui volto compare in bella mostra sulla maglietta di Tamir.
Per l'Arsenal, che rimane a 64 punti dietro a Manchester United (73) e Chelsea (67), è notte fonda: i Red Devils, ormai lontanissimi, si preparano a festeggiare il titolo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.